Risultato finale: Atalanta-Juventus 3-0 (37' Castagne, 39' Duvan Zapata, 85' Duvan Zapata)

Guai a sottovalutare l'Atalanta. L'ha capito la Juventus, ma anche le altre big della Serie A che hanno dovuto fare i conti con la formazione di Gasperini. All'Atleti Azzurri d'Italia oppure in trasferta. Perchè la squadra bergamasca è in lotta per l'Europa con un obiettivo ambizioso, quello di conquistare il quarto posto che significherebbe l'accesso alla Champions soffiandolo di fatto a club più attrezzati come Milan, Roma e Lazio.

Obiettivo alla portata per quanto visto da metà ottobre a oggi: in campionato, dal 21 ottobre, la Dea ha perso solo contro Empoli, Napoli e Genoa. Trascinata dai gol di Duvan Zapata, ora l'Atalanta sogna anche la conquista della Coppa Italia. Un doubleche sarebbe da sogno per Gasperini, per la Società orobica e per l'intera città di Bergamo.

Sognare è lecito, soprattutto dopo una serata del genere. Una Dea come il Barcellona e il Real Madrid, ultime due squadre a battere la Juventus di Allegri per 3-0 (settembre 2017 al Camp Nou nella prima occasione, a Torino nell'aprile 2018 contro le merengues). Sempre in Champions, manifestazione che i bergamaschi sperano di raggiungere in futuro. Intanto a Bergamo è scattata la festa per il tris rifilato ai campioni d'Italia in carica.

Sezione: Altre news / Data: Mer 30 Gennaio 2019 alle 23:26
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture