Barone: "Il Milan mi ha stupito, ma la rivelazione è l'Atalanta"

 di Twitter @tuttoatalanta Twitter:   articolo letto 2813 volte
Fonte: TMW
© foto di Federico De Luca
Barone: "Il Milan mi ha stupito, ma la rivelazione è l'Atalanta"

Simone Barone, ex calciatore ed attualmente tecnico, ha parlato ai microfoni di TMW Radio durante la kermesse di moda Pitti Immagine, a Firenze: "In India è stata una bella esperienza sia in campo che fuori. Era la nostra prima esperienza con Zambrotta, ed è andata bene. La Serie A l'ho seguita, nonostante il fuso orario. Ormai da qualche anno però la Serie A è etichettata dall'importanza della Juventus. Sotto i bianconeri vedo bene Roma, Napoli e Milan. Anche l'Inter sta crescendo, dopo un'inizio estivo non dei migliori. Il Milan sta facendo bene ma la vera sorpresa del campionato è l'Atalanta. Cina? Hanno potere economico e stanno invadendo anche il campionato italiano. Non è sbagliato: bisogna essere aperti. Kalinic? Quando arrivano certe cifre sarebbe retorica dire che non vanno prese. Poi ci sono vari aspetti da considerare. È una cosa che favorisce sia il giocatore che la società. Fiorentina? Ha giocato bene, anche se ha perso qualche punto per episodi. Ora c'è il ritorno, ed ha un buon mister e giocatori validi, potrà dire la sua. I giovani? Oltre a Gagliardini mi piacciono molto Conti e Bernardeschi".

Mg Torino 03/12/2016 - campionato di calcio serie A / Juventus-Atalanta / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Giampiero Gasperini © foto di Matteo Gribaudi/Image Sport