Bergamo fabbrica di talenti. Gasp plasma Cristante alla Gagliardini

 di Redazione TA Twitter:   articolo letto 2739 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Bergamo fabbrica di talenti. Gasp plasma Cristante alla Gagliardini

E' una delle fabbriche di talenti migliori d'Europa, Bergamo. Una piazza, quella orobica, capace di sfornare giovani campioni a profusione, tanto da essere diventata esempio in tutto il Vecchio Continente. Quella di Bryan Cristante è una storia da raccontare, nella splendida stagione dell'Atalanta. Arrivato dopo stagioni condite da alti e bassi, ha trovato la dimensione perfetta sia tatticamente che per crescere come calciatore. In rete contro il Sassuolo, Gian Piero Gasperini sembra abbia trovato il suo nuovo Roberto Gagliardini.

Storie simili, seppur con percorsi diversi: Gaglia in B non trovava grande spazio, a Bergamo è sbocciato, si è rilanciato ed è diventato tanto grande da guadagnarsi l'Inter e l'Italia. Ora Cristante. Gasp è mago coi giovani, Cristante ha le qualità per ripercorrere in tutto e per tutto le orme del predecessore. Mentre Di Biagio, ct dell'Under 21, osserva e applaude...