3-0 alla Virtus, ma con la testa a Sarajevo, scrive il Corriere di Bergamo raccontando del test di ieri a Zingonia contro la Virtus Bergamo a 48 ore dai misfatti di Reggio Emilia. Gasperini non ha utilizzato i i titolari del preliminare di Europa League (ad eccezione di D'Alessandro, inserito nella ripresa) mentre ancora qualche fastidio per Gomez e Ilicic che deve smaltire l'influenza. A segno Djimsiti, Pasalic e Duvan, dominando - si legge - come grossomodo aveva fatto anche col Sarajevo, ma con un risultato diverso. E la testa è rivolta verso i Balcani.

Sezione: Altre news / Data: Dom 29 Luglio 2018 alle 11:00 / articolo letto 1081 volte
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta