Termina una partita emozionante e con divertente, decide il gol di Kean nella ripresa. Milan sconfitto e, in ottica Champions, è un risultato ancor di più favorevole per l'Atalanta. In gol anche Dybala su calcio di rigore, aveva aperto le marcature Piatek. I bianconeri si avvicinano ancora di più allo scudetto, quarta gara senza vittoria per il Milan di Gattuso.

JUVENTUS-MILAN 2-1

Juventus  (3-5-2): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Rugani; Spinazzola (61′ Pjanic), Bernardeschi, Emre Can (25′ Khedira), Bentancur, Alex Sandro; Mandzukic, Dybala (66′ Kean). Allenatore: Allegri
Milan (4-3-3): Reina; Calabria (85′ Cutrone), Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Calhanoglu; Suso (76′ Castillejo), Piatek, Borini. Allenatore: Gattuso
Arbitro: Fabbri
Marcatori: Piatek 39′, rig. Dybala 60′, Kean 84′
Ammoniti: Bernardeschi (J), Musacchio (M), Calhanoglu (M), Mandzukic (J)
Recupero: 4’pt, 4’st

Sezione: Altre news / Data: Sab 6 Aprile 2019 alle 20:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print