Bryan Cristante ha rilasciato una lunga intervista al Corriere della Sera, parlando anche del suo futuro professionale: "Mi vuole la Juve? Non so. La mia estate di mercato dipenderà dai prossimi cinque mesi con l'Atalanta. Ma non escludo la Premier League un giorno: mi piace e mi pare adatta alle mie qualità tecniche e fisiche. Bisogna credere sempre in se stessi e lavorare senza ascoltare ciò che dicono di te. Quando mi segavano dandomi dello scarso io sapevo quanto valevo e davo retta solo ai miei e al tecnico. Altri compagni bravissimi non si sono tappati le orecchie e si sono persi per strada. Io per ora vado in campo a lavorare come sempre, poi chissà".

Sezione: Altre news / Data: Mar 30 Gennaio 2018 alle 15:00 / articolo letto 927 volte
Autore: Simone Franzini