Gian Piero Gasperini, tecnico dell'Atalanta, è stato espulso in occasione della sfida con la Sampdoria. Dopo il calcio di rigore concesso ai blucerchiati (poi trasformato da Quagliarella), l'allenatore dei bergamaschi avrebbe colpito con una manata Massimo Ienca, segretario dei blucerchiati. Lo riporta Radio Rai.

Lo stesso Gasperini, ai microfoni di Sky, ha commentato così: "Ienca è una persona che conosco bene, conosco anche componenti della sua famiglia. Oggi me lo sono trovato dove non poteva stare, mi ostruiva il passaggio e l'ho appena spostato per passare. Il resto è una grande sceneggiata a cui lui ogni tanto ci abitua".

Sezione: Altre news / Data: Dom 10 Marzo 2019 alle 17:20
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print