Attraverso il sito ufficiale dell'Atalanta, il presidente orobico Antonio Percassi ha voluto ricordare Mino Favini, storico dirigente nerazzurro scomparso oggi: "Favini è stato un grande esperto di calcio ed un professionista esemplare.

Ricordo come se fosse oggi il suo arrivo all'Atalanta: chiesi a Franco Previtali chi fosse l'uomo migliore a livello di settore giovanile da portare in Società e lui rispose senza esitazione "Mino Favini".
Lo incontrammo e ci intendemmo subito, Favini diventò il Responsabile del nostro Settore Giovanile e lo è stato per praticamente 25 anni.

Sotto la sua guida il nostro vivaio è cresciuto confermandosi a livello nazionale ed affermandosi a livello europeo. Favini ha scritto pagine importanti non solo di storia atalantina, ma del calcio italiano.
Mino Favini prima che un grande conoscitore di calcio giovanile era soprattutto un uomo, un grande uomo, un padre.
Insegnava il calcio ed allo stesso tempo formava i ragazzi sotto il profilo umano: educazione e rispetto innanzitutto. Uomini prima che calciatori.

Mino è stato una persona eccezionale, ci ha lasciato grandi insegnamenti, è stato a dir poco un onore ed un orgoglio averlo avuto all'Atalanta.

Mino, grazie di vero cuore".

Sezione: Altre news / Data: Mer 24 Aprile 2019 alle 00:15
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print