Il giorno dopo Massimo Ferrero torna sulla sconfitta subita al “Ferraris” con l’Atalanta. Il presidente blucerchiato analizza la gara e condanna l’episodio che ha visto protagonista il tecnico nerazzurro Gian Piero Gasperini: "La partita è stata dura: abbiamo perso contro una grande squadra ma noi non siamo da meno – afferma in esclusiva al media ufficiale doriano -. Dalle sconfitte bisogna trarre insegnamento: ripartiamo con ottimismo già dalla prossima sfida in casa del Sassuolo. Mi dispiace che un allenatore come Gasperini possa aver avuto questa reazione antisportiva – sottolinea Ferrero -. Quando è stato espulso doveva lasciare il campo, ma non aggredire un nostro dirigente: Gasperini ha sbagliato. Colgo anche l’occasione per chiarire che sabato, a margine della conferenza stampa di Giampaolo, le mie parole sono state fraintese: non era mia intenzione offendere la famiglia Garrone-Mondini".

Sezione: Altre news / Data: Lun 11 Marzo 2019 alle 22:30 / articolo letto 435 volte
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta