Gian Piero Gasperini, parla così ai microfoni di Sky dell'operazione tra Milan e Juventus che porterà Caldara in rossonero: "E' una operazione imprevedibile, sono trattative che maturano durante il mercato. Caldara si era preparato molto per andare alla Juventus, ma rimane in una grande squadra. Se sono tutti contenti, va bene così. Raggiunge Conti e Romagnoli, c'è anche Kessie, c'è un po' di Atalanta anche nel Milan. Stanno lavorando tanto sul futuro, mi piace".

Atalanta: "Siamo qui per giocare una partita che ci crea un po' di pressione, è una gara decisiva. Giochiamo contro una squadra che all'andata ha ottenuto il massimo, loro hanno fatto il 100% e ora dovremo fare una partita importante".

Db Torino 28/02/2018 - Coppa Italia / Juventus-Atalanta / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Mattia Caldara © foto di Daniele Buffa/Image Sport
Sezione: Altre news / Data: Mer 1 Agosto 2018 alle 20:00 / articolo letto 1085 volte
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta