Sono parole preoccupanti quelle spese da Gian Piero Gasperini, tecnico dell'Atalanta, che a L'Eco di Bergamo minaccia l'addio: "Io sono qui perché un anno fa ho sposato il progetto di Antonio Percassi. Mi sono letteralmente tuffato nelle sue idee. Futuro? Io rimango se posso realizzare i desideri del presidente. Ma se le strategie cambiano, allora non ha senso restare. E il progetto di Antonio Percassi diceva: 3 o 4 big e dentro i ragazzi del vivaio. Adesso non è così. E io non posso condividere. Quest’Atalanta è molto forte, non ci sono dubbi, ma mi guardo intorno e vedo un mercato sottotono rispetto alla squadra. E non vedo lo scenario di un anno fa, nonostante il club in estate abbia fatto grandi investimenti".

Sezione: Altre news / Data: Ven 26 Gennaio 2018 alle 07:00 / articolo letto 1943 volte
Autore: Simone Franzini