Gian Piero Gasperini, tecnico dell'Atalanta, è intervenuto al termine del match vinto contro la Sampdoria. Ecco la sua analisi ai microfoni di DAZN:

Cosa è successo al momento del suo allontanamento? "Mi devi chiedere della partita. La partita è stata splendida, dove l'Atalanta ha fatto una grandissima partita. Abbiamo rischiato di non vincerla, ma l'abbiamo portata a casa con forza".

Dunque cosa è successo realmente? "Sull'episodio del rigore dove è intervenuto il quarto uomo. Mi ha fatto espellere, di conseguenza sono cose che succedono".

Cosa è accaduto invece nel tunnel? "Quella è una sceneggiata folle. Io sono uscito e sono andato nel tunnel per andare negli spogliatoi. È stata una partita talmente bella che non merita altri commenti nei confronti di persone poco serie".

Un bel colpo in chiave qualificazione europea. "Mancano ancora troppe partite per dire questo, undici gare sono tante. È innegabile, le vittorie contro la Fiorentina e contro la Samp hanno creato un po' di distacco. Ma la classifica è molto corta. Bisogna accendere i fari, stanno succedendo troppi episodi particolari in queste settimane. E bisogna stare attenti, gli episodi in questo momento della stagione pesano moltissimo e possono compromettere o condizionare la classifica".

atalanta.it
Sezione: Altre news / Data: Dom 10 Marzo 2019 alle 18:13 / articolo letto 1295 volte
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta