Hans Hateboer, esterno dell'Atalanta, ha parlato al Corriere di Bergamo: "La sconfitta contro il Copenaghen? Ancora non capisco come ci abbiano eliminato. Abbiamo tirato in porta cinquanta volte e Pasalic si è divorato gol che di solito segna. Il mercato in estate? Ho letto di interesse da parte di altri club come il Valencia, ma l'Atalanta mi ha considerato incedibile. Il futuro? Il sogno è giocare la Champions League e un torneo con la Nazionale olandese. Mi piacerebbe provare la Premier League. Obiettivo Europa? Dobbiamo fare un passo alla volta ma è naturale puntare a quello con le qualità che abbiamo in rosa. Siamo in ritardo ma la classifica è corta. Abbiamo tutto il tempo per recuperare terreno".

Sezione: Altre news / Data: Sab 3 Novembre 2018 alle 11:00 / articolo letto 588 volte
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta