Il primo scontro diretto in Serie A terminò col successo dei neroverdi per 2-0. Era la stagione 2013-2014 e alla 32esima giornata fece tutto Sansone, autore di una doppietta caratterizzata da una rete per tempo. Poi sono arrivati 4 risultati utili per i nerazzurri con 2 vittorie, entrambe col punteggio di 2-1, e 2 segni X, 1-1 in ambedue le circostanze.
Ma a colpire è un altro dato.
In 4 delle cinque sfide di Serie A sono andate in gol entrambe le compagini in campo. Non solo. Se conteggiamo anche il match nella cadetteria 2010-2011, su 6 incroci l’Atalanta è stata a digiuno una sola volta, così come il Sassuolo è rimasto con le polveri bagnate in un solo incontro.
Ai ragazzi di Gasperini manca davvero poco per raggiungere la Champions League 2019-2020 e raccolgono punti ormai da 12 giornate senza soluzione di continuità. Il Sassuolo viene dal pareggio ad occhiali, vale a dire 0-0, con la Roma un risultato che, per certi versi, ha sorriso proprio alla Dea.
Curiosità finale: Atalanta-Sassuolo si giocherà al Mapei Stadium di Reggio Emilia ma con i nerazzurri nel ruolo di padroni di casa. Non è una novità, poiché gli orobici hanno disputato in questo impianto gli incontri europei e già un turno di Serie A, tuttavia sarà quantomeno bizzarro vederli nel ruolo di squadra ospitante… considerato che loro stessi sono ospiti del Sassuolo.

CONFRONTI DIRETTI A BERGAMO (SERIE A E SERIE B)
6 incontri disputati
3 vittorie Atalanta
2 pareggi
1 vittoria Sassuolo
7 gol fatti Atalanta
6 gol fatti Sassuolo

PRIMA SFIDA A BERGAMO (SERIE A)
Atalanta-Sassuolo 0-2, 32° giornata 2013/2014

ULTIMA SFIDA A BERGAMO (SERIE A)
Atalanta-Sassuolo 2-1, 3° giornata 2017/2018

Sezione: Altre news / Data: Ven 24 Maggio 2019 alle 17:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print