In lacrime, Andrea Pinamonti, l'uomo-copertina di questo Mondiale per l'Italia Under 20. Dopo la sconfitta con l'Ucraina, il capitano degli azzurri piange - letteralmente - davanti al microfono di Rai Sport: "Fa tanto male perché ci credevamo, abbiamo fatto gol all'ultimo, era regolare, ma questo è il calcio. Non si può rimproverare niente al gruppo, anche oggi abbiamo dato tutto fino alla fine. A volte va così".

 

Sezione: Altre news / Data: Mar 11 Giugno 2019 alle 19:49
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print