Italia U21, Petagna: "Abbiamo fatto un'ottima gara tutti quanti"

 di TuttoAtalanta.com  Twitter:   articolo letto 3622 volte
© foto di www.imagephotoagency.it
Italia U21, Petagna: "Abbiamo fatto un'ottima gara tutti quanti"

Al termine della sfida contro la Danimarca, l'attaccante dell'Under 21Andrea Petagna ha dichiarato ai media. Queste le parole raccolte daTMW Radio: "Penso di aver dato un'ottima risposta perchè penso che Petagna sa fare anche gol non sa solo giocare per la squadra. Chiaramente dipende dal modo in cui si gioca. Sono molto contento, abbiamo fatto un'ottima prestazione di squadra e con la Repubblica Ceca ripartiremo da qua".

Cerri stava per entrare?
"E' sicuramente uno stimolo in più. Va bene così, abbiamo fatto un'ottima gara tutti quanti. Adesso c'è la Repubblica Ceca, un'altra partita ufficiale".

Ci pensi all'ultimo gol segnato?
"No, sinceramente non me lo ricordavo. Ricordo solo che era contro il Torino, ma non la data. Sono molto contento perchè il gol mi dà fiducia e morale però Chiesa ha fatto un grande assist e tutti quelli che entrano dalla panchina devono fare come lui".

Quanto ti può aiutare il gol?
"Può aiutare tanto ma non far gol non segnare non ha mai pesato. Era il primo anno in A e non era la cosa principale per me. Ora mi dà più fiducia e quindi cercherà la porta con più convinzione".

La fiducia di Gasperini, Di Biagio e Ventura non è mai mancata.
"Vuol dire che quello che faccio fuori dall'area piace tanto. Di Biagio punta molto su di me, in allenamento proviamo dei movimenti in area. Oggi ce l'ho fatta, sono molto contento ma questo è anche merito dell'Atalanta, di Gasperini e di Gritti perchè anche in settimana a Bergamo lavoravamo molto su questo".

E' presto per dire che ci sarà uno spareggio con la Germania?
"E' presto, ora abbiamo la partita con la Repubblica Ceca, pensiamo una partita alla volta".