L'ex nerazzurro Banchelli: "Vai Atalanta"

29.08.2018 18:46 di Redazione TuttoAtalanta.com Twitter:   articolo letto 324 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
L'ex nerazzurro Banchelli: "Vai Atalanta"

E' la vigilia del ritorno del play-off per l'ingresso in Europa League per l'Atalanta. Dopo lo 0-0 dell'andata contro il Copenhagen, i bergamaschi cercano il pass in trasferta. Rinfrancati anche dalla bella prestazione offerta contro la Roma in campionato. "L'Atalanta, non è più una sorpresa, è una conferma", dice a Tuttomercatoweb.com Giacomo Banchelli, ex attaccante tra le altre anche dei nerazzurri.

Gasperini se lo aspettava così capace?
"A parte la parentesi all'Inter, ha sempre fatto bene. Al Crotone, al Genoa e ora all'Atalanta. Per lui parlano i risultati".

Meriterebbe di nuovo una big?
"Quando vai in una big, non possono aspettarti. Prendiamo Spalletti: dopo questo avvio di campionato leggo già che ci sarebbe l'ombra di Conte. Gasperini probabilmente ha bisogno di un po' di tempo per mettere in pratica le sue idee. Nel calcio in generale bisognerebbe concedere più tempo. Alla Roma ad esempio, a Di Francesco l'anno scorso è stato concesso e poi sono arrivati i risultati".

Tornando all'Atalanta, ce la farà ad entrare in Europa League domani?
"Sì, lo spero perché oltre ad essere stato un giocatore dei bergamaschi da italiano faccio il tifo per loro".

Rigoni se lo aspettava così forte?
"Non lo conoscevo a fondo, ma Bergamo può essere l'ambente ideale per affermarsi. Anche se sono stati ceduti alcuni giocatori, la squadra resta molto forte e interessante. Zapata, Gomez, Ilicic solo per citarne alcuni del pacchetto avanzato, la qualità c'è".