Le pagelle dell'Atalanta - Palomino roccioso, Cornelius non punge

 di Redazione TuttoAtalanta.com Twitter:   articolo letto 2079 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Le pagelle dell'Atalanta - Palomino roccioso, Cornelius non punge

Berisha 5,5 - Attento nella prima frazione di gioco, bravo, in particolare su Nalini. Nel finale, però, rovina tutto regolando il gol a Mandragora.

Toloi 6 - Prestazione sufficiente. Bravo a respingere sulla linea un tiro a botta sicura. Nel finale, però, si disunisce e per poco non si fa espellere.

Palomino 6.5 - Non sbaglia un intervento nel primo tempo. Senso della posizione e fisicità. Nel secondo tempo è meno puntuale, sorpreso sul gol di Mandragora. Si riscatta con il gol del pareggio.

Masiello 6 - Ruvido in alcune giocate, ma efficace. Sorpreso dalla sponda di Ajeti nel finale, si riscatta mettendo lo zampino nel gol di Palomino.

Hateboer 6 - Un bel duello con Martella. Si tiene la sua posizione, spinge poco. Match senza infamia e senza lode. (Dal 84' Barrow s.v. )

de Roon 6 - Parte bene anche se un po' impreciso, pericoloso al tiro. Cala alla distanza.

Cristante 6 - Discreto in mezzo al campo, un po' meglio sulla trequarti. Sfiora il gol anche nel finale.

Spinazzola 6.5 - Meglio nella ripresa rispetto al primo tempo. Si fa vedere di più e spinge con generosità.

Ilicic 6 - Il terreno pesante non lo aiuta. Non riesce a dare il cambio di passo nel primo tempo. Impegna Cordaz su calcio di punizione.

Petagna 5.5 - Solito lavoro sporco, ma zero incisività. Ben presto i difensori del Crotone lo ingabbiano. (Dal 56' Freuler 6.5 - Il suo ingresso cambia la gara dell'Atalanta, dà qualità e corsa.)

Cornelius 5.5 - Con il suo fisico è bravo a creare spazi e a lanciare i compagni. Non riesce a trovare spazio per pungere nella ripresa.