Berisha 6 - Fondamentale in uscita su Insigne nel primo tempo, forse poteva fare qualcosa in più per contrastare Milik, che calcia indisturbato.

Mancini 5,5 - Meno presente del solito, colpevole con tutti i compagni di reparto per le tante occasioni concesse agli avversari nel primo tempo. (Dall'89' Tumminello s.v.).

Palomino 5 - Clamorosi i buchi centrali concessi al Napoli nel primo tempo. Dovrebbe essere lui a guidare meglio la linea difensiva.

Masiello 5,5 Qualche sbavatura di troppo, non è ancora al meglio della condizione. Nella ripresa sale di livello.

Hateboer 6 - La sua presenza costante nell'area di rigore avversaria è determinante. Suo l'assist per Zapata per il momentaneo e inutile 1-1.

De Roon 5,5 Nel primo tempo anche lui fa fatica a seguire i movimenti dei centrocampisti e degli attaccanti del Napoli. Cresce nella ripresa ma non merita la sufficienza.

Freuler 6 - Va vicinissimo al gol a inizio ripresa, è l'unico a cercare qualche inserimento e qualche strappo.

Gosens 6 - Va via spesso a Maksimovic e mette dentro alcuni traversoni interessanti.

Rigoni 5,5 - Gasperini gli affida il difficile compito di non far rimpiangere Ilicic, ma l'argentino si vede solo quando svirgola la conclusione nell'occasione che porta poi al pareggio di Zapata. (Dal 71' Valzania 5,5 - Diversi errori in appoggio, non entra in partita nel migliore di modi).

Gomez 5,5 - Ha una grande occasione per segnare, ma sbaglia clamorosamente il controllo davanti a Ospina. Per il resto
non riesce a creare grossi problemi alla difesa ospite.

Zapata 7 - Il migliore per distacco in una serata non particolarmente felice per gli orobici. Porta a spasso tutta la difesa del Napoli e segna il meritato gol dell'ex.

Sezione: Altre news / Data: Lun 3 Dicembre 2018 alle 22:30 / articolo letto 826 volte / Fonte: Michele Pavese
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta