licic: "Ho scelto l'Atalanta per giocare in Europa"

 di Redazione TuttoAtalanta.com Twitter:   articolo letto 3130 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
licic: "Ho scelto l'Atalanta per giocare in Europa"

"Sinceramente? Sto a pezzi. Ma meglio così”, così il centrocampista dell'Atalanta Josip Ilicic esordisce su La Gazzetta dello Sport in una lunga intervista con vista sull'Europa League: “Sampdoria? Sulla vicenda del mio trasferimento non voglio tornare troppo, sono cose che possono capitare nel calcio, dico solo che finché non c’è la firma non si è concluso niente. Quando mi è arrivata la chiamata dall’Atalanta non ci ho pensato neanche un secondo. Conoscevo la piazza, perché Kurtic me ne ha parlato spesso, conoscevo già Gasperini, ero stato anche in città, e ho deciso. Vado là, perché oltre a giocare l’Europa League l’Atalanta è una società che mi è sempre piaciuta, per la tifoseria, per lo stadio. - continua Ilicic - Europa League? Se non sei preparato fisicamente e mentalmente, una stagione così è massacrante, perché non tempo di recuperare tra una partita e l’altra. E la rosa deve essere ampia, tutti devono sempre essere pronti perché nessuno può giocare 45-50 partite. Meglio ci sia qualcuno che deve giocare al tuo posto quando sei stanco piuttosto che avere il pensiero di dover tornare in campo tre giorni dopo una partita che ti ha stremato”.