Milan scatenato sul mercato: Kessie obiettivo numero uno

 di Redazione TA Twitter:   articolo letto 2415 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Milan scatenato sul mercato: Kessie obiettivo numero uno

Il tifoso del Milan dovrà riprendere l’abitudine a ciò che in passato era normalità per un grande club. Sembra strano che a metà maggio la società abbia praticamente chiuso a doppia mandata già tre acquisti, poiché negli ultimi anni ci sono state tantissime difficoltà per ovvi motivi economici, al punto che il sostenitore del Milan doveva sperare, spesso invano, in qualche “colpo” last minute in prestito o a paramentro zero. Invece dovrebbe essere la normale programmazione di una società con un budget adeguato al suo blasone, e così ad oggi il Milan sta facendo le cose per bene, si sta muovendo con intelligenza e rapidità per recuperare parzialmente il tempo perso in questi mesi in attesa del closing. Si può dire che a metà maggio, con il campionato ancora in ballo, la dirigenza abbia già preso tre giocatori: due difensori e un centrocampista.

L’opera di ricostruzione è partita dalle retrovie, perché il primo ad essere opzionato è stato Mateo Musacchio del Villarreal, ormai già da settimane. Il secondo è stato recentemente Franck Kessie dell’Atalanta per circa 28 milioni di euro, il terzo è Ricardo Rodriguez del Wolfsburg, terzino svizzero che sarà prelevato per 15 milioni più tre di bonus, ricercato da molte squadre europee.

Tre colpi in canna in attesa dei botti di metà mercato, quando il Milan proverà a prendere almeno altri 2-3 rinforzi tra centrocampo e attacco, con il sogno Morata sempre sullo sfondo e in attesa di qualificazione in Europa che sarebbe davvero oro colato.