Percassi: "Triennio programmato, saremo competitivi"

 di Twitter @tuttoatalanta Twitter:   articolo letto 3059 volte
Percassi: "Triennio programmato, saremo competitivi"

Il presidente dell'Atalanta Antonio Percassi ha parlato ai microfoni di TMW Radio in occasione dell'evento “Two Men Show”, il cui ricavato andrà all’associazione Gli Insuperabili: “Siamo felicissimi di questo grande risultato, è stata una settimana storica e speriamo di continuare. Il merito è della società che ha messo a disposizione giocatori interessanti, ma stramerito al mister che ha fatto un lavoro eccellente e che dobbiamo solo ringraziare”.

Si può parlare di programmazione vincente
“Noi pensiamo di avere le idee chiare, conosciamo pregi e difetti di questa squadra e cerchiamo di programmare anno per anno e sappiamo già come muoverci e che investimenti fare nel prossimo triennio. Speriamo che vada bene, il che vuol dire mantenere la categoria sopratutto, ma se così non dovesse essere siamo pronti e non ci faremo trovare in difficoltà. Come priorità vogliamo tenere i conti in ordine e crediamo che abbiamo programmato bene per i prossimi anni”.

Conti è uno dei grandi uomini mercato
“Sì, ma come lo sono diversi dei ragazzi che abbiamo. Noi però dobbiamo guardare alla nostra realtà e costruire una squadra molto competitiva”.

Per Kessié al Milan a che punto siamo?
“Non ho incontrato nessuno, dovete chiedere a mio figlio e Sartori perché è di loro competenza. So che ci sono delle squadre interessate, ma non c'è ancora nulla di concreto. Spero che mi comunicheranno quando troveranno l'accordo per la cessione”.