Nella gara di andata di metà settembre, Andrea Petagna era riuscito a giocare lo scherzetto dell'ex all'Atalanta. Era il 17 settembre e il club estense si era imposto sulla Dea con un secco 2-0 grazie proprio alla doppietta del centravanti.
E nella sfida di oggi pomeriggio a Bergamo la storia sembrava potersi ripetere, con Petagna bravo a sbloccare la gara dopo soli 8 minuti di gioco. "Se giocasse sempre contro di noi a fine anno sarebbe capocannoniere", ha detto scherzando al termine della sfida Gian Piero Gasperini riferendosi al suo ex centravanti. Che in questa stagione ha segnato 8 reti fin qui, 3 delle quali proprio all'Atalanta. Per il resto la solita prova fatta di fisicità e lavoro per la squadra che regalano completezza alla sua prestazione. Anche se tutto ciò non è bastato per evitare una sconfitta cocente per quanto visto in campo.

Sezione: Altre news / Data: Dom 10 Febbraio 2019 alle 19:23 / articolo letto 522 volte
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta