Rivivi ATALANTA-MILAN 1-1, Masiello nel finale riacciuffa i Diavoli

Fischio d'inizio ore 18
 di Twitter @tuttoatalanta Twitter:   articolo letto 3837 volte
© foto di www.imagephotoagency.it
Rivivi ATALANTA-MILAN 1-1, Masiello nel finale riacciuffa i Diavoli

[CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA]

La sfida tra Atalanta e Milan è promossa da LUXURY EVENTI, sponsor match di TuttoAtalanta.com (CLICCA QUI). Il tuo evento ad hoc, dj set, animazione e intrattenimento: cocktail music party, la cena spettacolo e le migliori collaborazioni con i più importanti Clud d'Italia. Infoline 393 0371127 

 

 

SERIE A TIM 
Domenica 13 Maggio 2018 
ore 18 Bergamo - Stadio Atleti Azzurri d'Italia 

ATALANTA-MILAN 1-1 (0-0)

RETI: 61' Kessie (M), 92' Masiello (A)

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Castagne (dal 8' Hateboer), De Roon, Freuler, Gosens; Cristante (dal 69' Haas); Barrow (dal 55' Ilicic), Gomez. A disposizione: Rossi, Gollini, Paolomino, Mancini, Haas, Hateboer, Kulusevski. Peli, Ilicic, Del Prato, Bastoni All.: Gasperini. 

 

 

MILAN (4-3-3): onnarumma; Abate, Bonucci, Romagnoli, Rodríguez; Kessie, Biglia (dal 45' Montolivo), Bonaventura (dal 82' Borini); Suso (dal 78' Locatelli), Kalinic, Çalhanoglu. A disposizione:.Donnarumma A., Storari, Antonelli, Calabria, Gomez, Musacchio, Locatelli, Mauri, Montolivo, Borini, Cutrone, André Silva All.: Gattuso

 

 

ARBITRO: Guida

AMMONITI: Masiello 14' (A); 16' Abate (M); 29' De Roon (A); 32' Kalinic (M); 68' Calhanoglu (M); 71' Romagnoli (M): 87' Ilicic (A); 88' Borini (M); 92' Donnarumma (M)
ESPULSI:64' Toloi (A); 75' Montolivo (M)

LA DIRETTA SU TUTTOATALANTA.COM

90' +5Ammonito anche Donnarumma per proteste.

90' +4Freuler, al momento del cross, colpisce malissimo il pallone, spedendolo in curva. Si ripartirà con un rinvio dal fondo in favore del Milan.

90' +3Calcio di punizione in zona d'attacco per l'Atalanta. Vuole chiudere in avanti la squadra di Gian Piero Gasperini, è una bolgia lo stadio 'Atleti Azzurri d'Italia'!

90' +2Cross perfetto di Ilicic dalla destra e Masiello, appostato sul secondo palo e dimenticato da Abate, fa 1-1. Impazzisce lo stadio di Bergamo!

90' +1GOL! GOL! GOL! RETE DI ANDREA MASIELLO: PAREGGIA L'ATALANTA!

90'Sono cinque i minuti di recupero concessi da Guida di Torre Annunziata: si andrà avanti fino al 95'.

89'Dieci ammoniti e due calciatori espulsi, non si può certo dire che sia stata una partita tranquilla sul terreno di gioco.

88'Ennesimo giallo della partita: ammonito anche Borini per un intervento scomposto ai danni di Gosens.

87'Simulazione di Ilicic al limite dell'area di rigore: Guida è ad un passo ed ammonisce lo sloveno per simulazione.

86'Senza un vero centravanti di ruolo, è Caldara in questo finale ad agire da prima punta per l'Atalanta. Milan col 4-4-1.

85'Cinque minuti al termine della sfida, ma ci sarà un corposo recupero. Ancora 0-1 il parziale, con questo risultato il Milan sarebbe aritmeticamente in Europa League.

84'Terza sostituzione per il Milan: fuori Bonaventura, dentro Borini.

83'Riprende il match. A breve torneranno in campo anche Kalinic e Caldara. Stiamo entrando nella fase conclusiva dell'incontro, assedio dei padroni di casa.

82'Scontro aereo tra Kalinic e Caldara, in campo lo staff medico delle due squadre. Gioco momentaneamente fermo.

81'GOMEZ! Buona giocata di Freuler, che poi scarica il pallone al limite dell'area per Gomez: tiro forte e teso del numero dieci, blocca Donnarumma.

80'Terza sostituzione per l'Atalanta: fuori Castagne, dentro Hateboer.

79'Tanti errori da una parte e dall'altra, c'è grande stanchezza in mezzo al campo. A breve una nuova sostituzione tra le fila dell'Atalanta.

78'Seconda sostituzione per il Milan: fuori Suso, dentro Locatelli.

77'Altre proteste dell'Atalanta per una presunta spinta di Bonucci ai danni di Caldara: l'arbitro concede solo un calcio d'angolo in favore dei padroni di casa.

76'ESPULSO MONTOLIVO! Intervento molto duro di Montolivo ai danni di Gomez: l'arbitro Guida non ha dubbi ed estrae il cartellino rosso nei confronti del numero diciotto rossonero.

75'Ed il pubblico presente sugli spalti ha preso di mira l'arbitro Guida. Siamo giunti al trentesimo della ripresa, un quarto d'ora più recupero alla fine: Milan avanti 1-0 sull'Atalanta col gol di Kessie.

74'Altro giro, altra ammonizione: questa volta è Gosens a finire sul taccuino del direttore di gara per un fallo su Abate.

73'Intanto Gattuso ha richiamato dal riscaldamento Cutrone: potrebbe essere il giovane attaccante la prossima mossa del tecnico rossonero.

72'Seconda sostituzione per l'Atalanta: fuori Cristante, dentro Haas.

71'Ammonito Romagnoli per proteste: il difensore del Milan recrimina per la posizione di fuorigioco di Gomez.

70'ANCORA UN'ALTRA CLAMOROSA OCCASIONE SCIUPATA DALL'ATALANTA! Gomez porta palla e calcia in porta; poi Cristante, sulla respinta, manda incredibilmente a lato a porta vuota.

69'Ilicic prova ad entrare in partita, ma il suo tiro da oltre trenta metri termina molto distante dalla porta difesa da Donnarumma.

68'Calhanoglu affonda il tackle su Castagne e l'arbitro Guida mostra il cartellino giallo anche all'esterno turco.

67'Nel giro di cinque minuti, dunque, partita in discesa per gli ospiti: il Milan è in vantaggio e soprattutto in superiorità numerica.

66'SVOLTA NEL MATCH: ESPULSO TOLOI! Guida, dopo esser stato avvisato dai suoi assistenti, mostra il cartellino rosso a Toloi, colpevole di aver applaudito ironicamente il direttore di gara.

65'Cartellino giallo per Toloi, autore di un fallo nella metà campo avversaria.

64'Contatto Romagnoli-Ilicic nell'area di rigore del Milan: proteste dello sloveno, l'arbitro lascia giustamente proseguire dopo la conferma degli addetti al VAR.

63'Classico gol dell'ex, dunque, allo stadio 'Atleti Azzurri d'Italia': non esulta Kessie. Con questo risultato, il Milan sarebbe aritmeticamente in Europa League.

62'Dai suoi piedi parte l'azione ed è proprio lui a concluderla: una sassata improvvisa scagliata dalla lunga distanza, che sblocca il match nel momento migliore dei padroni di casa.

61'GOL! GOL! GOL! HA SEGNATO IL MILAN: RETE DI FRANK KESSIE!

60'E' un'Atalanta tarantolata in questo secondo tempo: la squadra di Gian Piero Gasperini, infatti, arriva sempre per prima sul pallone e sta mettendo alle corde il Milan.

59'Altra ghiotta occasione per l'Atalanta, con Gomez che arriva al limite dell'area e scarica all'indietro per Freuler: tiro dello svizzero, ma pallone che termina addirittura in rimessa laterale.

58'CRISTANTE! Rigenerato in questa ripresa il trequartista dell'Atalanta, che sfiora ancora il gol con un tiro verso l'angolino alla destra di Donnarumma: pallone vicinissimo all'incrocio.

57'Prima sostituzione per l'Atalanta: fuori Barrow, dentro Ilicic.

56'Da una parte all'altra del campo, con Calhanoglu che si presenta a tu per tu con Donnarumma: strepitoso l'intervento in chiusura di Toloi.

55'CALDARA! ERRORE CLAMOROSO! Sulla respinta di Donnarumma, Caldara deve solo spingere il pallone in porta: tap-in sbagliato, Atalanta vicinissima all'1-0!

54'ANCORA CRISTANTE! Colpo di testa in torsione dell'ex di turn, che prova a sorprendere sul secondo palo Donnarumma: ottimo riflesso del portiere rossonero.

53'CRISTANTE! Ancora lui, sempre il numero quattro nerazzurro: tiro secco dal limite dell'area di rigore e deviazione di Bonucci, con il pallone che sfiora il palo.

52'Intanto si avvicina il momento di Josip Ilicic: il numero settantadue nerazzurro è pronto ad entrare in campo, probabilmente al posto di Barrow.

51'Pallone in verticale di Freuler per Gomez, ma l'attaccante argentino ferma la propria corsa dopo l'errato passaggio del compagno di squadra.

50'CRISTANTE! Cross del numero quattro nerazzurro che, deviato, diventa un tiro verso il primo palo: Donnarumma, con un buon riflesso, salva il risultato.

49'Buco in difesa di Bonucci ed Abate, ne approfitta Gomez: l'argentino tenta il filtrante per Barrow, ma il giovane attaccante nerazzurro non sfrutta la chance.

48'Ritmi lenti in questo inizio di ripresa, con l'Atalanta che fa girare il pallone senza attaccare la profondità. Attende, invece, il Milan.

47'E' cominciato, dunque, il secondo tempo di Atalanta-Milan. Nessun cambio nei padroni di casa, anche se Ilicic sta intensificando gli esercizi di riscaldamento.

46'Prima sostituzione per il Milan: fuori Biglia, dentro Montolivo.

46'Non torna in campo Biglia, l'argentino ha chiesto il cambio poco prima dell'intervallo a causa dello scontro col 'Papu' Gomez.

45' +1Prova a chiudere in avanti la squadra di Gattuso, ma l'Atalanta copre bene il campo e protegge la propria area di rigore.

45'Un solo minuto di recupero in questo primo tempo. Si giocherà, dunque, per altri sessanta secondi.

44'Solite sterzate di Suso, che rientra sul mancino, torna sul destro e ancora sul mancino: Gosens non casca nelle finte ed allontana la minaccia.

43'Da una parte all'altra del campo, con gli ospiti che conquistano un altro tiro dalla bandierina. Cross verso il primo palo di Calhanoglu, prontamente allontanato da Toloi.

42'TRIPLA CLAMOROSA OCCASIONE PER L'ATALANTA! Tiro a botta sicura di Cristante, murato da Rodriguez; poi ci prova Freuler, ma anche lo svizzero sbatte addosso a Biglia; infine tocca ancora a Cristante ed è ancora una volta provvidenziale Rodriguez.

41'L'arbitro interrompe una potenziale occasione da rete dell'Atalanta, fischiando un presunto tocco di braccio di Castagne: in realtà non c'è e lo stadio intona cori non proprio piacevoli nei confronti di Guida.

40'Ora tanti, tantissimi contatti in mezzo al campo: pestone di Gosens ai danni di Bonaventura, l'arbitro fischia il fallo ma senza estrarre il cartellino.

39'Kessie fa tutto il campo palla al piede, penetra addirittura nell'area di rigore dell'Atalanta, ma si allunga la sfera: si ripartirà con un rinvio dal fondo in favore di Berisha.

38'Intanto Biglia non sta bene: il calciatore, recuperato in extremis da Gattuso, ha chiesto il cambio alla panchina. Al suo posto dovrebbe entrare Montolivo.

37'Tiro dalla bandierina battuto da Gomez. Poi l'argentino, nel tentativo di recuperare il pallone, entra in maniera scomposta su Biglia: il regista del Milan urla qualcosa al connazionale.

36'Calcio d'angolo per l'Atalanta, va Gomez dalla bandierina. E' il primo corner in favore della squadra allenata da Gian Piero Gasperini, salgono le torri.

35'Poi ci prova Gomez con un tiro da fuori, ma l'argentino colpisce malissimo la sfera. Si ripartirà con un rinvio dal fondo in favore di Donnarumma.

34'Contropiede dell'Atalanta, con superiorità numerica nerazzurra: Cristante, però, perde l'attimo per imbucare la sfera a Barrow ed è costretto a rallentare l'azione.

33'Giallo anche per Kalinic: manata del croato rifilata a Caldara nel tentativo di prendere posizione.

32'Diluvia a Bergamo, da qualche minuto ha ripreso a piovere in maniera piuttosto forte. Il terreno di gioco, però, regge molto bene.

31'Sugli sviluppi del calcio piazzato battuto da Suso, Bonaventura prolunga il pallone di testa verso il secondo palo: ancora una volta decisivo Toloi in chiusura.

30'Mezzora di gioco sul cronometro, ancora 0-0 tra Atalanta e Milan. Reti inviolate, partita che vive di fiammate improvvise. Ancora nessuna limpida occasione da gol.

29'Calcione di De Roon ai danni di Suso: l'arbitro ferma immediatamente il gioco ed estrae il cartellino giallo nei confronti del centrocampista dei padroni di casa.

28'Cross forte e teso di Calhanoglu verso il cuore dell'area di rigore: intervento provvidenziale di Toloi, che toglie il pallone dalla disponibilità di Kalinic.

27'Fallo di mano di Caldara, calcio di punizione in zona d'attacco per il Milan. Sei rossoneri a saltare nell'area di rigore dell'Atalanta, potenziale occasione da rete.

26'Errore di Freuler che, tra due avversari, non riesce a sgusciare via. Allora possibile contropiede del Milan sprecato dallo sbagliato stop di Kessie.

25'Triangolo nello stretto tra Calhanoglu e Bonaventura, con il turco che non riesce nell'ultima giocata all'interno dell'area di rigore avversaria.

24'BARROW! Buco di Bonucci, che perde di vista il pallone correndo all'indietro: Barrow si ritrova la sfera tra i piedi e, da buona posizione, non riesce a battere Donnarumma.

23'BONAVENTURA! Contropiede del Milan, con l'ex di turno Bonaventura che tenta la conclusione da lunghissima distanza: pallone che termina poco distante dalla porta difesa da Berisha, che sembrava sulla traiettoria.

22'Freuler tenta l'imbucata, Cristante fa da sponda al limite dell'area di rigore per Barrow: ci prova il giovane attaccante nerazzurro, il cui tiro viene smorzato.

21'Gomez riceve palla sulla trequarti e, da fuori area, prova la conclusione in porta: l'argentino colpisce male la sfera, che termina di molto distante dalla porta difesa da Donnarumma.

20'Da qualche minuto, però, l'Atalanta ha alzato il proprio baricentro: ogni volta che attacca, la squadra di Gasperini dà sempre l'impressione di poter far male al Milan.

19'ATALANTA PERICOLOSA! Ancora una volta distratta la difesa del Milan. Lancio lungo di Masiello per Gomez, che tiene in campo la sfera, ma non riesce a servire Barrow in area per questione di centimetri.

18'Intervento in ritardo, da dietro e scomposto di Abate ai danni di Gomez: cartellino giallo anche per il terzino destro dei rossoneri.

17'Errore di Biglia, che si addormenta e regala palla a Cristante: imbucata del numero quattro dell'Atalanta per Barrow, ma imprecisa. Nessun problema per Donnarumma.

16'Buon palleggio da parte del Milan, che esce bene da una zona complicata nei pressi della propria area di rigore. Poi Kalinic conquista un buon calcio di punizione.

15'Bonucci porta palla, arriva nei pressi del cerchio centrale del campo ed alza il pallone, alla ricerca di Kalinic in profondità: Berisha esce dai pali e fa sua la sfera.

14'Dura entrata di Masiello ai danni di Kalinic: l'arbitro ferma il gioco ed estrae il cartellino giallo nei confronti del difensore nerazzurro.

13'Ritmi che non sono altissimi in questi primi minuti di gioco, ma partita piacevole ed equilibrata. Ancora 0-0 tra Atalanta e Milan in questo scontro diretto per la salvezza.

12'Ancora Milan in avanti, altro calcio d'angolo in favore dei rossoneri guadagnato dall'ottimo spunto di Suso. Cross dello spagnolo, ma il pallone termina direttamente sul fondo.

11'Tunnel di Gomez su Biglia, ma è bravo Bonaventura nel raddoppio sul talento argentino dell'Atalanta. Poi perde palla la squadra di Gattuso.

10'Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina, l'arbitro segnala la posizione di fuorigioco di Bonucci. Calcio di punizione per l'Atalanta, che può rifiatare.

9'Calcio d'angolo per gli ospiti, dopo un colpo di testa di Caldara ad allontanare la minaccia. Salgono i colpitori, dal corner va Calhanoglu.

8'Primo tiro in porta del match ad opera di Suso: l'ex Liverpool, servito da Calhanoglu, tenta la conclusione da oltre trenta metri, senza creare pericoli a Berisha.

7'Fallo di Caldara, che ostacolo lo scatto in avanti di Kalinic: Guida è ad un passo e fischia, calcio di punizione in favore dei rossoneri.

6'Corsa all'Europa League: oggi una tra Atalanta e Milan farà festa. Ai rossoneri basterebbe anche un pareggio dopo il ko della Fiorentina nel pomeriggio, mentre ai nerazzurri serve la vittoria.

5'Gran contropiede dei padroni di casa, con Barrow che fa salire la squadra e serve a Castagne il pallone del possibile cross al centro. Invece l'esterno serve Cristante, che a sua volta sbaglia l'apertura per Gomez.

4'Il Milan fa girare il pallone, affidandosi alla precisione di Bonucci dalle retrovie. Baricentro piuttosto alto per i rossoneri di Gattuso.

3'Intanto piove in maniera piuttosto forte a Bergamo, quasi un acquazzone sullo stadio 'Atleti Azzurri d'Italia'.

2'Primo pallone gestito dagli ospiti, con il tocco all'indietro di Kalinic verso Biglia: l'argentino, recuperato, parte da titolare in cabina di regia.

1'

17:08Il risultato finale di Fiorentina-Cagliari è una buonissima notizia per Atalanta e Milan: ai rossoneri basta un pareggio per essere aritmeticamente in Europa League, ai nerazzurri serve la vittoria. Questa la situazione attuale: Milan 60, Atalanta 59, Fiorentina 57. Una delle due squadre in campo oggi festeggerà.

17:07A dirigere l’incontro, il cui calcio d’inizio è fissato per le ore 18, sarà Marco Guida della sezione di Torre Annunziata. Previsto il pienone allo stadio 'Atleti Azzurri d'Italia'.

17:06Nel girone d’andata furono gli orobici ad imporsi con un netto 2-0 a ‘San Siro’, grazie ai gol realizzati da Cristante ed Ilicic; l’ultima vittoria del Milan, invece, risale a tre anni fa (1-3).

17:05Kalinic guiderà l’attacco rossonero, con Suso e Calhanoglu nel tridente offensivo. A centrocampo Kessie e Bonaventura, due calciatori che torneranno a Bergamo da avversari, agiranno ai lati di Biglia. In difesa, infine, spazio ad Abate, Bonucci, Romagnoli e Rodriguez.

17:04Gasperini, che non sarà in panchina a causa della squalifica, punta sul solito e collaudato 3-4-1-2, con Gomez e Barrow a guidare l’attacco dal primo minuto. Cristante, invece, sarà il trequartista ed agirà qualche metro più avanti rispetto a Castagne, De Roon, Freuler e Gosens, che invece formeranno la linea di centrocampo. In difesa, infine, avanti a Berisha ci saranno Toloi, Caldara e Masiello. Out i lungodegenti Petagna e Spinazzola.

Vincere per confermarsi in Europa League per il secondo anno di fila: è questo l’obiettivo di Atalanta e Milan che, questo pomeriggio alle 18, si daranno battaglia allo stadio ‘Atleti Azzurri d’Italia’. La squadra nerazzurra, dopo l’1-1 contro la Lazio, proverà il colpaccio per regalare un’altra soddisfazione ai propri tifosi: “In casa abbiamo cambiato marcia, dovremo sfruttare il fattore campo spinti dall’incredibile passione del nostro pubblico. L'obiettivo è l’Europa, inseguiamo questo sogno da mesi e domani dovremo affrontare il Milan con la giusta mentalità", sono le parole di Gian Piero Gasperini, tecnico dei bergamaschi, nella conferenza stampa della vigilia.
I rossoneri, invece, devono tornare a correre dopo il pesante tonfo contro la Juventus di mercoledì sera nella finale della Coppa Italia. Gennaro Gattuso vuole il massimo dai suoi calciatori: "La delusione è tanta, si è toccata con mano già nello spogliatoio all'Olimpico. Abbiamo il dovere di tirare su i ragazzi. Contro l'Atalanta dobbiamo fare attenzione alla loro pressione e forza fisica, non dobbiamo perdere palla in uscita".
Nel girone d’andata furono gli orobici ad imporsi con un netto 2-0 a ‘San Siro’, grazie ai gol realizzati da Cristante ed Ilicic; l’ultima vittoria del Milan, invece, risale a tre anni fa (1-3).

COME ARRIVA L’ATALANTA - Un paio di ballottaggi per Gasperini: dubbio Hateboer-Castagne sulla corsia di destra, con il secondo in leggero vantaggio, e Ilicic-Barrow per affiancare in avanti Gomez nel solito 3-4-1-2 nerazzurro. Per il resto la formazione è fatta, con Cristante nel ruolo di trequartista e con De Roon, Freuler e Gosens a completare il pacchetto di centrocampo. In difesa, infine, spazio ai titolarissimi: avanti a Berisha, infatti, ci saranno Toloi, Caldara e Masiello. Panchina per Palomino ed i giovani Del Prato, Kulusevski e Peli.

COME ARRIVA IL MILAN - Tornare a correre: è questo il diktat di Gattuso, che conferma quasi in toto la formazione che mercoledì sera è stata travolta dalla Juventus. Cutrone guiderà l’attacco rossonero, con Suso e Calhanoglu nel tridente offensivo. A centrocampo Kessie e Bonaventura, due calciatori che torneranno a Bergamo da avversari, agiranno ai lati di Locatelli. In difesa, infine, Abate appare in vantaggio su Calabria, con Bonucci, Romagnoli e Rodriguez certi di una maglia da titolare.