[CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA]

La Semifinale di ritorno di Coppa Italia è promossa da L'OSTER Bif & Beef Grassobbio, prossima apertura. Oltre alla sua rinomata location in Valtrighe (Mapello) Infoline 035 908462.  L'OSTER Restaurant RICERCA 2 Cuochi, 1 Bracerista ( cuoco esperto nella cottura alla griglia/brace) , 1 pasticcere , 3 cameriere full-time , 1 cameriere di sala la sera in settimana , 5 cameriere part-time disponibilità weekend . Inviare SOLO ed ESCLUSIVAMENTE il proprio CV all'indirizzo qui di seguto e non in Direct  ilvillaggiodelgustosnc@gmail.com 
Il ristorante, prossimo all'apertura, si trova a Grassobbio, nel bellissimo edificio uffici King Kong. Prima noto come "Forest" ed ora completamente ristrutturato dalla nuova gestione, è lieto di ospitarvi in un'atmosfera rustica e molto confortevole e di offrivi le sue specialità di risotteria, carne alla griglia ed un'ottima pizza cotta nel forno a legna.

TIM CUP / SEMIFINALE DI RITORNO 
Giovedì 25 Aprile 2019
ore 20,45 Bergamo - Stadio Atleti Azzurri d'Italia 

ATALANTA-FIORENTINA 2-1 (Andata 3-3)

RETI: 3' Muriel (F), 14' rig. Ilicic (A), 24' st Gomez (A)

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Masiello, Djimsiti, Palomino; Castagne, Freuler (13' st Pasalic), De Roon, Gosens (48' st Pessina); Gomez; Ilicic (40' st Mancini), Zapata. A disp.: Berisha, Rossi, Reca, Piccoli, Ibanez, Colpani, Delprato, Cambiaghi, Barrow. All.: Gasperini

 

 

FIORENTINA (3-5-2): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Ceccherini; Mirallas (43' st Edimilson), Benassi (34' st Simeone), Veretout, Gerson (20' st Dabo), Biraghi; Chiesa, Muriel. A disp.: Brancolini, Ghidotti, Vitor Hugo, Laurini, Norgaard, Hancko, Beloko, Graiciar, Vlahovic. All.: Montella

 

ARBITRO:  Gianpaolo Calvarese di Teramo; assistenti Giorgio Peretti di Verona e Ciro Carbone di Napoli, IV ufficiale Gianluca Manganiello di Pinerolo, V.A.R. Daniele Orsato di Schio, A.V.A.R. Luca Mondin di Treviso.

AMMONITI:  Ceccherini, Pezzella, Mirallas (F), Gosens (A)

ESPULSI

LA DIRETTA SU TUTTOATALANTA.COM 

90' +4Si attende soltanto il triplice fischio di Gianpaolo Calvarese. Grande trepidazione sugli spalti, l'Atalanta è ad un passo da un traguardo storico.

90' +3Finisce la partita di Gosens, che lascia il posto a Pessina.

90' +1VERETOUT! Destro di precisione su un calcio piazzato dal limite dell'area: deviazione impercettibile della barriera nerazzurra che devia il pallone oltre il montante.

90'Vengono concessi quattro minuti di extra-time.

88'Ultimo cambio per Montella: fuori Mirallas, dentro Edimilson Fernandes.

87'ZAPATA! Si divora il colpo del k.o.: progressione perentoria del colombiano che stravince il duello di fisico con Pezzella ma, al momento di concludere, liscia il pallone. Blocca in due tempi Lafont.

86'Atalanta che adesso ha tutto l'interesse a guadagnare secondi preziosi e prova ad addormentare i ritmi. Serve un'impresa ai viola: due reti in pochi minuti per accedere alla finale.

85'Standing ovation per Ilicic, che lascia il campo. Si copre Gasperini, che inserisce al suo posto Gianluca Mancini.

84'Problemi ad un ginocchio per Josip Ilicic, che ha avvertito dolore dopo una conclusione in porta. Lo sloveno ha chiesto il cambio con ampi cenni rivolti alla propria panchina.

83'Ha ancora benzina per sprintare a destra Castagne, che salta secco Simeone e crossa al centro: Ceccherini è ben appostato e si rifugia in calcio d'angolo.

82'Ilicic! Lo sloveno si fa carico di un calcio di punizione dai venticinque metri: sinistro a giro che non si alza a sufficienza e si infrange sulla barriera imbastita da Lafont.

80'Mirallas allarga il braccio su Robin Gosens per tamponare la ripartenza nerazzurra. Calvarese comanda un piazzato per l'Atalanta e ammonisce il belga.

79'PEZZELLA! L'argentino schiaccia a terra il pallone in mischia sugli sviluppi di un calcio di punizione per la Fiorentina: soluzione troppo debole che finisce docile tra le braccia di Gollini.

79'Entra dunque in campo il 'Cholito' Simeone, che prende il posto di Benassi.

77'Si gioca il tutto per tutto Vincenzo Montella: si appresta ad entrare in campo Simeone. Intanto ci sono problemi per Djimsiti, forse crampi per l'albanese: già allertato Mancini.

76'Rischia Gosens, che rinnova il duello con Mirallas rifilando un calcione al belga. Il tedesco, già ammonito, se la cava con un richiamo verbale.

74'CHIESA! Rientra sul piede debole e cerca il jolly dalla trequarti: anche in questa circostanza il talento viola è impreciso e non trova lo specchio della porta.

73'Blocco di Gosens su Mirallas che costa al tedesco l'ammonizione. Predica calma dalla panchina Gasperini, Fiorentina che prova a riversarsi in avanti.

72'Gómez sterza secco su Germán Pezzella, che spende il fallo. Cartellino giallo per il centrale, che è il secondo ad iscriversi alla lista dei cattivi.

71'Adesso si fa dura per la banda di Vincenzo Montella. Servono due reti alla Fiorentina per assicurarsi il passaggio del turno. È una bolgia l'Atleti Azzurri d'Italia.

70'Esplode l'Atleti Azzurri! Destro secco e radente dell'argentino, pasticcio di Lafont che non trattiene: il francese devia goffamente il pallone nella propria porta e complica i piani qualificazione della Fiorentina.

69'GOL DI GOMEZ! RADDOPPIO ATALANTA!

68'Al momento sembra in grado di proseguire Muriel. Giocata di Ilicic, che subisce fallo ad un passo dall'area di rigore della Fiorentina: ghiotta occasione su piazzato per gli orobici.

67'C'è apprensione sulla panchina viola: Muriel si accascia a terra per alcuni istanti, forse per un problema muscolare. Poi si rialza e prova a riprendere a correre in maniera fluida.

65'Perfezionato il cambio: fuori Gerson, dentro Dabo.

64'Anticipo netto di Masiello su Benassi, che gli frana addosso. Sarà Dabo il primo ad entrare nelle fila viola: il centrocampista viola ha già smesso la tuta e sta ricevendo le ultime indicazioni.

63'PASALIC! Sussulto del neo-entrato che scarica il sinistro dal limite dell'area: stecca che costringe Lafont alla respinta in tuffo. Momento favorevole per i nerazzurri.

62'ILICIC! Sul filtrante di Gómez Zapata si appoggia a rimorchio su Ilicic: piattone dello sloveno che colpisce Ceccherini all'altezza dell'addome.

60'ZAPATA! Servito da Josip Ilicic, il colombiano si gira in un fazzoletto e cerca la porta da posizione favorevole: deviazione di Milenkovic che mette fuori causa Lafont, ma il pallone lambisce il legno e va sul fondo.

59'Chiesa! Scivola alle spalle di Palomino e cerca un angolo impossibile in prossimità della linea di fondo: palla che termina ampiamente a lato.

58'Scatta l'ora di Pasalic. A sorpresa non è Ilicic a lasciargli il posto, ma Freuler.

57'Veretout ringhia su Gómez, che gli nasconde il pallone e lo costringe al fallo. Interruzione che consentirà a Pasalic di effettuare il suo ingresso in campo.

56'MIRALLAS! La difesa atalantina respinge corto sugli sviluppi di un angolo per la Fiorentina, ribattuta di Mirallas che va in porta con un destro a botta sicura: Castagne è sulla traiettoria e di testa devia ancora in corner. Pallone che sarebbe comunque finito a lato.

55'Rinvio dalla lunghissima gittata con le mani di Lafont, che lancia in contropiede Muriel. Il colombiano semina il panico sulla trequarti, ma viene chiuso dalla diagonale salvifica di Castagne.

54'Ancora Chiesa: il venticinque converge verso l'interno del campo e prova a cambiare fronte per Mirallas. Ilicic, che era rientrato, controlla il pallone e ribalta l'azione.

52'Finezza di Chiesa, che fa secco Gómez con un tocco morbido e guida il contropiede dei gigliati: l'esterno prova a servire sulla corsa Muriel, ma Djimsiti accorcia con la giusta tempistica e intercetta il pallone.

50'GOMEZ! Destro secco del 'Papu' respinto in tuffo da Lafont. Batterà un altro corner l'Atalanta, l'argentino arringa il pubblico, che alza subito i decibel.

49'Gasperini è pronto a giocarsi la sua prima mossa: richiamato Pasalic, che entrerà a breve. Ilicic, che non è al meglio, il maggiore indiziato per lasciargli il posto.

48'Prende coraggio la Fiorentina, che ha bisogno di almeno un gol per strappare il pass qualificazione. Parziale che al momento favorisce i nerazzurri, in virtù del maggior numero di reti messe a segno in trasferta.

47'BENASSI! Occasione viola! Muriel imbuca con il contagiri per l'incursione di Benassi, che prova a superare Gollini in uscita con lo scavetto: l'estremo difensore si distende e ribatte con il corpo.

46'Fischia Calvarese, si ricomincia! Non c'è stato alcun cambio all'intervallo, in campo dunque gli stessi ventidue che hanno disputato la prima frazione.

45'Viene concesso un minuto di recupero.

44'ILICIC! Imbeccato dal tocco di Duván Zapata, lo sloveno piazza il sinistro di prima intenzione all'altezza del dischetto del rigore: sfera che si impenna e finisce alta.

43'Chiesa si prolunga il pallone e prova a mettere fuori causa in velocità Palomino, abile a frapporsi con il corpo, impedendo al talento viola di involarsi in campo aperto. Ovazione del pubblico di casa per il difensore.

41'Risponde la Fiorentina: incursione a sinistra di Biraghi che crossa, Masiello svetta su tutti a centro area e allontana il pallone. Quattro più eventuale recupero all'intervallo.

40'Ancora Gosens: il tedesco va al cross per Zapata, che alza un campanile nel tentativo di girare il pallone in porta di testa. Restano in pressione i nerazzurri.

39'Benassi si libera della pressione di Djimsiti sbracciando più del lecito secondo Calvarese, che assegna un calcio di punizione a metà campo all'Atalanta.

37'GOSENS! Che occasione! Ilicic danza sul pallone e scarica sull'accorrente Castagne, che mette al centro: taglio sul secondo palo di Gosens, che di testa da pochi passi non inquadra lo specchio.

36'Apertura a destra di Gómez all'indirizzo di Ilicic, che fallisce l'aggancio volante. Lo sloveno insegue poi il pallone, ma è costretto a concedere la touche in zona difensiva alla Fiorentina.

34'Gómez disegna un traversone con il destro sul quale per poco non arriva Gosens, che si appoggia in maniera illecita a Veretout. Nervi tesi tra i due, subito sedati dall'intervento di Calvarese.

32'Sgambetto da tergo di De Roon su Federico Chiesa. Calvarese redarguisce l'olandese, protesta la panchina della Fiorentina, che vorrebbe il cartellino giallo.

31'Muriel! Destro solo potenza su piazzato del colombiano, palla che finisce abbondantemente sopra la traversa. Grande ritmo in questa fase della partita.

30'Porta palla in zona centrale Mirallas, pedinato da De Roon, che commette fallo. Calvarese comanda un calcio di punizione dai venticinque metri per i viola.

29'Cross arretrato di Gosens per Zapata, che scivola un istante prima di controllare il pallone. Sfuma una buona occasione per l'Atalanta, può ripartire la Fiorentina.

27'Nulla di grave per Ilicic, che è già rientrato in campo. Si riprende a giocare in parità numerica. Gara apertissima: gol subitaneo di Muriel cui ha risposto il penalty dello stesso Ilicic.

26'È a terra Ilicic, che ha ricevuto un pestone da Ceccherini in un contrasto giudicato legale da Calvarese. Lo sloveno si dirige a bordocampo claudicante, scortato dai sanitari dell'Atalanta.

25'Chiesa vede il corridoio per Mirallas, che non capisce le intenzioni del compagno e tarda ad attaccare la profondità. Pallone che carambola in zona Gollini.

23'Masiello accompagna l'offensiva orobica a destra e pennella in area: fendente velenoso, Zapata è in agguato ma viene chiuso dalla linea viola, che disinfetta l'area.

22'VERETOUT! Azione solitaria del francese che si accomoda il pallone sul destro e calcia dalla lunga distanza: traiettoria che si impenna e non preoccupa Gollini.

20'GOMEZ! È invece l'Atalanta a ribaltare il fronte: sullo scarico di Freuler Gómez prende la mira dal limite dell'area e apre il destro. Sfera alta non di molto sopra il montante.

19'Attacca a testa bassa l'Atalanta che vuole subito il raddoppio, la Fiorentina si chiude provando a colpire in contropiede, come in occasione del momentaneo uno a zero a firma Muriel.

17'Si è subito capovolta l'inerzia della gara. Uno a uno che premia l'Atalanta in ottica qualificazione, tutto da rifare dopo un avvio strepitoso per la Fiorentina.

16'Giocata deliziosa di Ilicic che scherza con Ceccherini con uno stop a seguire con il tacco: il centrale della Fiorentina abbocca e strattona lo sloveno, rimediando il primo giallo del match.

15'Non tarda ad arrivare la conferma del VAR. Dagli undici metri si presenta Josip Ilicic, che incrocia il mancino: Lafont indovina l'angolo, ma non ci arriva. Palla in buca d'angolo per l'uno a uno dei bergamaschi.

14'NON SBAGLIA ILICIC! PAREGGIA I CONTI L'ATALANTA!

13'Break in area di Gómez che prova ad insinuarsi tra due uomini, Ceccherini non rallenta la corsa e abbatte l'argentino nel tentativo di scippargli il pallone. Non ha dubbi Calvarese, che indica il dischetto.

12'CALCIO DI RIGORE PER L'ATALANTA!

11'VERETOUT! Che giocata del francese! Straordinario coast-to-coast del centrocampista viola, che si mette in proprio saltando due avversari e presentandosi a tu per tu con Gollini: l'estremo difensore evita il peggio con un bel riflesso sul destro dell'ex Saint-Etienne.

10'Palla in verticale di De Roon per Castagne che cerca il cross di prima intenzione: Ceccherini si oppone in allungo e concede all'Atalanta il tiro dalla bandierina.

9'Tanti duelli in mezzo al campo, l'ultimo in ordine di tempo un body-check di Ceccherini ai danni di Josip Ilicic. Protesta il pubblico di casa, Calvarese richiama il centrale viola.

7'Freuler chiede il dai-e-vai a Zapata dal vertice dell'area: Pezzella attacca alle spalle il colombiano e gli sporca il pallone, allontanando momentaneamente il pericolo.

6'Gara subito in salita per l'Atalanta di Gasperini, colpita a freddo da una grande giocata sull'asse Chiesa-Muriel. Provano a riordinare le idee i nerazzurri.

5'CHIESA! Brivido Atalanta! Benassi fa filtrare per Chiesa, che resiste all'attacco di Gosens ma calcia in equilibrio precario: palla a lato non di molto. Che avvio della Fiorentina!

4'Incredibile! Si riprende a giocare, Chiesa riceve palla tra le linee e imbuca per Muriel: il colombiano scatta in linea prendendo il tempo a due avversari e batte Gollini in uscita con il mancino.

3'GOL DI MURIEL! LA FIORENTINA È IN VANTAGGIO!

2'Calvarese interrompe il gioco per consentire l'ingresso dei vigili del fuoco: dalla curva atalantina è stato scagliato un petardo, che deve essere allontanato dal rettangolo di gioco.

1'Fischia Calvarese, si comincia! È l'Atalanta a muovere il primo pallone della partita. Casacca nerazzurra per gli orobici, Fiorentina in completo bianco da trasferta.

19.19 - Tensione al momento dell'arrivo dei tifosi viola - Poco meno di due ore all'inizio della sfida fra Atalanta e Fiorentina, ritorno della semifinale di Coppa Italia. Al momento dell'arrivo dei tifosi viola nei pressi dello stadio, è nata qualche scaramuccia fra i supporter gigliati e la polizia, con le forza dell'ordine costrette a sparare qualche lacrimogeno per disperdere la folla.

18.55 - L'ex viola Rossitto sulla gara di Bergamo - Fabio Rossitto, centrocampista che in maglia viola ha sollevato l'ultima Coppa Italia in ordine di tempo vinta dalla Fiorentina, ha parlato ai microfoni di FirenzeViola.it: "Tutto è possibile. La Fiorentina mi sembra che abbia assorbito bene il cambio di allenatore. Montella ha avuto la possibilità di lavorare sulla testa e su qualcos'altro, ma non sarà facile. L'Atalanta è carica e sta bene fisicamente oltre ad avere il vantaggio del risultato. Attenzione però a dare per morta la Fiorentina: ha le potenzialità per far male ai nerazzurri basta vedere la partita che ha fatto a Torino contro la Juventus. Uomini decisivi? Per l'Atalanta dico Gomez perché spacca le partite con la sua rapidità tra le linee. Ha cambiato ruolo ed è diventato ancora più forte, ma non c'è un giocatore preciso. I punti di forza dei nerazzurri sono la fisicità, l'impatto sulla gara, il ritmo, l'intensità. Alla lunga il giocare uomo contro uomo a tutto campo può creare problemi. Per la Fiorentina penso a Chiesa e Muriel perché sono rapidi e possono far faticare la retroguardia dell'Atalanta. Anche all'andata sembrava finita, ma i viola non mollano mai. Dovranno giocare da squadra, corti e compatti perché la Dea non starà ad attendere, anzi farà la partita. Vedremo come andrà a finire".

18.38 - Parola a Pelizzoli - L'ex portiere dell'Atalanta Ivan Pelizzoli è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva: "L'Atalanta è sicuramente favorita, ma la Fiorentina ha da poco cambiato la guida tecnica e sicuramente giocherà questa partita con tutte le sue forze non avendo niente da perdere. I bergamaschi invece sono ancora in corsa anche per la Champions League. Chi sarà decisivo? Dico Ilicic da una parte e Chiesa dall'altra. Non credo che incida la stanchezza perché in queste gare non si sente nemmeno grazie alla carica che hai. La differenza tra queste due squadre è che la Dea se la gioca a viso aperto con tutti, però i viola stasera cercheranno di conquistare la finale. Lafont o Gollini? Entrambi hanno qualità. Il portiere della Fiorentina è molto giovane, ma quest'anno ha alternato buone prestazioni ad altre meno convincenti. Gollini invece ha buoni margini di miglioramento".

Sezione: Altre news / Data: Gio 25 Aprile 2019 alle 22:40
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print