Rivivi TIM CUP/ JUVENTUS-ATALANTA 035 Bergamo, 3-2: Dea fastidiosa ma non decisiva

 di Twitter @tuttoatalanta Twitter:   articolo letto 5620 volte
Rivivi TIM CUP/ JUVENTUS-ATALANTA 035 Bergamo, 3-2: Dea fastidiosa ma non decisiva

[CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA]

Juventus-Atalanta è promossa da 035 Bergamo, domani Giovedì 12 Gennaio 2017, dalle 21 ospita direttamente da 'Villa delle Rose' Riccione la Guest Star Dj #GIANLUCAMOTTA. Ingresso libero, nella bellissima location in centro in Piazza Matteotti 10, er il classico appuntamento che racchiude un po’ tutti gli amanti della nightlife, e non solo, nella città. Info prenotazioni (consigliata) al numero 035 231965 l  vai qui sulla pagina Facebook  | L'evento Clicca QUI 

TIM CUP 

TORINO, ore 20,45
Mercoledì 11 Gennaio 2017

JUVENTUS-ATALANTA 3-2 (2-0)
RETI: 22' Dybala (J) 34' Mandzukic (J), 70' Konko (A), 74' Pjanic (J), 80' Latte (A)

JUVENTUS (4-3-3):  Neto; Lichtsteiner, Barzagli, Rugani, Asamoah; Rincon, Hernanes, Marchisio (45' Sturaro); Pjanic, Mandzukic, Dybala (61' Pjaca)
Panchina: Audero, Del Favero, Bonucci, Semprini, Khedira, Sturaro, Cuadrado, Higuain
All. Allegri

ATALANTA (3-5-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Conti, Grassi (59' Latte), Freuler, Spinazzola; Kurtić (45' Konko); Petagna, D'Alessandro (82' Gomez)
Panchina: Sportiello, Bassi, Gatti, Raimondi, Migliaccio, Melegoni, Capone, Pešić
All.Gasperini 


NOTE: Reucpero: 
AMMONITI: Grassi (A), Toloi (A), Latte (A), Freuler (A)
ESPULSI

LA DIRETTA SU TUTTOATALANTA.COM

90'+3 Ammonito Freuler per l'Atalanta

90' Tre minuti di recupero

88' TOLOI! Ancora Atalanta in avanti: sinistro dai 20 metri del brasiliano, mira rivedibile, palla ampiamente a lato.

86' FREULER! Sinistro dell'elvetico da favorevole posizione: palla alta sopra la traversa. Atalanta ancora all'attacco.

83' PETAGNA! bella conclusione dell'attaccante nerazzurro che trova pronto Neto che para in due tempi

82' Esce D'Alessandro ed entra Gomez per l'Atalanta

80' GOOOL ATALANTA!!! LATTE LATH! cross dalla destra di Conti e Latte che anticipa Lichsteiner e non lascia scampo a Neto

78' KONKO! Errore di Neto in fase di rilancio dell'azione. Il francese scambia con Freuler, ma mette fuori.

77' FREULER! Lo svizzero prova a concludere, ma il suo tiro viene respinto dalla difesa bianconera. L'Atalanta non vuole demordere.

74' PJANIC TRAFIGGE BERISHA: impassibile Pjanic, Berisha intuisce ma non riesce a toccare la sfera. Juventus in vantaggio

74' CALCIO DI RIGORE PER LA JUVENTUS: Lichsteiner viene travolto da Masiello nettamente in ritardo e l'arbitro non esita a concedere il calcio di rigore.

70' KONKO RIAPRE LA PARTITA! grande gol d'esterno dell'esterno ex Lazio che da limite dell'area colpisce la traversa e successivamente la sfera trafigge Neto. Conclusione imprendibile.

69' Ammonito Latte per fallo su Sturaro

68' Prova ad accendersi Pjaca: il croato ha tanta voglia di mettersi in mostra, ma viene fermato ai 25 metri prima dello scarico per Pjanic.

66' La partita si è infiammata dopo un inizio contratto. L'Atalanta dà tutto per riaprire il match. La Juventus prova ad approfittare degli spazi.

64' TRAVERSA DI RINCON: tiro dal limite dell'area di Rincon, palla che termina sulla traversa e termina alto.

63' AMMONITO TOLOI! Fallo netto su Lichtsteiner.

61' Esce Dybala ed entra Pjaca

59' Esce Grassi ed entra Latte Lath per l'Atalanta

57' Spinazzola prova il cross, Lichtsteiner chiude efficacemente in angolo.

52' LICHTSTEINER! Buon recupero dell'elvetico su Petagna che stava per colpire a rete.

52' Sturaro serve Mandzukic a centro area che di testa non riesce ad essere pericoloso.

50' Atalanta schiacciata nella propria metà campo da una Juventus aggressiva

48' Due cambi già dopo il primo tempo, uno per parte. Adesso l'Atalanta gioca con la difesa a 4 e 3 attaccanti (Petagna al centro e Spinazzola e D'Alessandro ai lati).

45' Escono Kurtic per l'Atalanta e Marchisio per la Juventus ed entrano Konko e Sturaro

 

 

 

21.35 Finisce il primo tempo a Torino, Atalanta sotto di due gol

 

 

 

45' Due minuti di recupero

44' MANDZUKIC!!! Assist formidabile di Pjanic che pesca il centravanti in area. Il croato cincischia un po' troppo nella conclusione: ne esce un tiro fiacco che termina a lato.

42' Altra conclusione di Mandzukic, palla alta sopra la traversa.

41' D'ALESSANDRO! Conclusione dell'esterno murata da Rugani. Prova a farsi vedere l'Atalanta, ma il doppio vantaggio della Juventus è duro da recuperare.

39' PJANIC! Punizione battuta dal bosniaco: la palla colpisce in pieno Kurtic che rimane a terra.

34' GOL DI MANDZUKIC. Iniziativa centrale di Dybala, assist splendido per Mandzukic che da dentro l'area fredda Berisha.

32' L'Atalanta fa molto possesso palla, ma la Juventus è molto organizzata e concede poco all'avversario.

28' Ammonito Grassi per l'Atalanta

27' L'Atalanta ha subito il colpo dopo la rete di Dybala. Adesso i bergamaschi non riescono più ad arrivare con facilità dalle parti di Neto. La Juventus appena ha sgasato si è portata in vantaggio.

24' PETAGNA! Sinistro del centravanti orobico: Neto para senza problemi.

22' GOL DI DYBALA. Paulo Dybala porta in vantaggio da fuoriclasse la Juventus con un tiro potentissimo dal limite dell'area che lascia di stucco Berisha.

20' CONTI! Bella giocata di Kurtic per l'esterno: sbaglia il tempo del cross e la palla finisce alta sopra la traversa.

19' Intervento rischioso di Toloi su Dybala che si era liberato della marcatura in area. Proteste dei bianconeri che chiedono il calcio di rigore.

17' MARCHISIO! Esterno destro da azione d'angolo: palla alta sopra la traversa. Si accende la Juventus.

16' PALO DI MANDZUKIC: Asamoah cerca un cross medio alto, Caldara scivola clamorosamente lasciando tutto solo Mandzukic che non aspettatndosi il pallone prova di petto a deviarla in rete. La sfera finisce sul palo e viene spazzata in angolo.

15' Mandzukic prova a involarsi verso Berisha, ma Grassi non si fa sorprendere e anticipa il croato.

13' Molto raccolta l'Atalanta che esegue bene i dettami tattici di Gasperini. La Juventus, ancora, fatica a ingranare.

10' SPINAZZOLA! il centrocampista dell'Atalanta prova la conclusione dal limite dell'area deviata in corner da un difensore

8' Lichtsteiner a terra dopo un contrasto con D'Alessandro. Problemi al ginocchio per l'elvetico. Staff medico in campo.

7' RINCON! Il centrocampista ex Genoa non arriva per un soffio alla deviazione da pochi passi. Si fa vedere la Juventus dalle parti di Berisha.

4' Vivacità e ritmo: l'Atalanta continua a fare la gara, la Juventus manovra senza affondare il colpo.

2' Inizio aggressivo dell'Atalanta. La Juventus attende e prova a colpire di rimessa.

1' Bell'incursione di Grassi che scende sulla destra e prova una timida conclusione dal limite dell'area parata senza problemi da Neto

1' Al via la gara allo Juventus Stadium, nerazzurri sul primo pallone della gara

 

 

 

 

20:35 La Juventus ha vinto le ultime sei sfide di Coppa Italia in cui è stata costretta a giocare i tempi supplementari/calci di rigore.

20:34 L’Atalanta, invece, nelle ultime quattro edizioni in cui è giunta ai quarti di finale è sempre stata eliminata, subendo tre gol in ognuna delle quattro partite giocate in trasferta. La Dea ha perso sette delle ultime otto trasferte di Coppa Italia (vittoria nell’altra), mentre la Juve ha vinto quattro delle ultime cinque di fronte al proprio pubblico (una sconfitta).

20:29 Le ultime 10 volte che la Juve ha giocato gli ottavi di finale di Coppa Italia ha poi passato il turno, incluse tutte le otto edizioni disputate da quando c’è la formula della partita unica. In questi otto match i bianconeri hanno segnato in media tre gol a partita, subendo appena due reti nel parziale.

 

 

17,00 - Le ultime in casa Atalanta 
L'Atalanta - che ha perso le ultime 13 partite ufficiali giocate contro la Juventus ma che l'ha eliminata nell'ultimo confronto diretto in Coppa Italia nel 2004-05 - risponde con il 3-5-2: Gasperini si affida al tandem d'attacco Petagna-Pesic e deve ridisegnare il centrocampo privo di Gagliardini (passato all'Inter) e Kessié (impegnato in Coppa d'Africa). Chi si qualifica affronta la vincente di Milan-Torino. 

16,00 - Qui Juve 
Massimiliano Allegri rivoluziona la Juventus ma non vuole cali di concentrazione contro l'Atalanta, in una sfida che vale l'accesso ai quarti di finale di Coppa Italia: le due squadre si sono affrontate di recente in campionato (il 3 dicembre scorso) e in quell'occasione i bianconeri vinsero 3-1 chiudendo di fatto la pratica dopo i primi venti minuti. Rispetto a quella gara sarà una Juve molto diversa: in porta ci sarà Neto, difesa a quattro con Asamoah sulla sinistra, centrocampo a tre con il neo acquisto Rincon che partirà dal primo minuto e tridente d'attacco composto da Cuadrado, Mandzukic e Dybala, conPjaca pronto a subentrare e tornare in campo dopo il lungo infortunio che lo ha costretto ai box per più di due mesi. 

6' Cross di Asamoah, ma il suo servizio non viene raccolto da nessuno dei suoi compagni in area.
20' CONTI! Bella giocata di Kurtic per l'esterno: sbaglia il tempo del cross e la palla finisce alta sopra la traversa.
25' PETAGNA! Sinistro del centravanti orobico: Neto para senza problemi.
27' L'Atalanta ha subito il colpo dopo la rete di Dybala. Adesso i bergamaschi non riescono più ad arrivare con facilità dalle parti di Neto. La Juventus appena ha sgasato si è portata in vantaggio.
39' PJANIC! Punizione battuta dal bosniaco: la palla colpisce in pieno Kurtic che rimane a terra.
41' D'ALESSANDRO! Conclusione dell'esterno murata da Rugani. Prova a farsi vedere l'Atalanta, ma il doppio vantaggio della Juventus è duro da recuperare.
Altra conclusione di Mandzukic, palla alta sopra la traversa
Due cambi già dopo il primo tempo, uno per parte. Adesso l'Atalanta gioca con la difesa a 4 e 3 attaccanti (Petagna al centro e Spinazzola e D'Alessandro ai lati).
TOLOI! Ancora Atalanta in avanti: sinistro dai 20 metri del brasiliano, mira rivedibile, palla ampiamente a lato.