Sulle colonne de Il Secolo XIX troviamo una lunga intervista al difensore della Sampdoria Joachim Andersen: "Giampaolo mi ha definito stratosferico? Mi rende orgoglioso, è un complimento poco comune per un calciatore. Il minimo che posso fare è ricambiare la sua fiducia giorno dopo giorno. Io il nuovo Skriniar? In tanti rivedono nel mio percorso quello di Milan, ma siamo molto diversi, soprattutto per caratteristiche. Siamo solo all'inizio della stagione ma abbiamo fatto una buona partenza. Abbiamo un'ottima squadra, dei bravi difensori ed un bravo portiere. Io nel mirino di Tottenham e Borussia Dortmund? Non ne so niente, ma se si parla di me è perché le mie prestazioni sono all'altezza. L'inizio di stagione? Abbiamo fatto molto bene, abbiamo affrontato tre grandi come Napoli, Fiorentina e Inter ed abbiamo fatto meglio dello scorso anno. Napoli battuto, con la Viola avremmo meritato di vincere e con l'Inter almeno di pareggiare. La sfida con l'Atalanta? Sarà un bel banco di prova, andiamo a Bergamo per ottenere il massimo".

Sezione: Altre news / Data: Sab 6 Ottobre 2018 alle 19:00 / articolo letto 149 volte
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta