Il Sassuolo sarà protagonista della corsa alla Champions League, visto che domenica affronterà l'Atalanta, in trasferta, al Mapei Stadium. Il presidente dei neroverdi, Giorgio Squinzi, ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, ha parlato della sfida dicendo che sarà difficile fare un favore al "suo" Milan. Il patron ha poi affermato: "L'Atalanta è molto forte e i Percassi dimostrano quanto conti nel calcio l'occhio di chi dirige l'impresa".

Rabbia Zapata - Un grande rimpianto per Squinzi ha il nome di Duvan Zapata: "Quando lo vedo mi innervosisco: nel 2013 aveva già firmato per noi, poi andò al Napoli". Infine un bilancio sulla stagione con l'uomo Mapei che non è soddisfatto del decimo posto, visto che ritiene di aver buttato via almeno 15 punti. De Zerbi, secondo il presidente, dovrebbe curare di più la fase difensiva, mentre Berardi ha fatto un buon campionato.

Sezione: Altre news / Data: Ven 24 Maggio 2019 alle 20:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print