In esclusiva ai microfoni di RMC Sport, nel pomeriggio di Maracanà è intervenuto lo svedese ex Atalanta Glen Stromberg per parlare dei Mondiali e dei temi più caldi del calciomercato. Queste le sue parole:

Svezia sorpresa del Mondiale
Non è una grande sorpresa: la Svezia ha già fatto molto bene nelle qualificazioni. Non ci sono super star ma come squadra funziona veramente veramente bene. La pressione agli ottavi di finale sarà sull'Inghilterra: penseranno di avere un'avversaria difficile, mentre la Svezia a prescindere dal risultato uscirebbe dal Mondiale a testa alta.

Avresti convocato Ibrahimovic?
Non esisteva questo problema: Ibrahimovic ha detto no alla Nazionale 2 anni fa e non ha mai chiesto di tornare. Non c'è mai stata una discussione.

Forsberg?
È il giocatore più internazionale. È bravo tecnicamente, creativo, fondamentale per la fase offensiva, ma in questo mondiale non abbiamo ancora visto il miglior Forsberg. Fisicamente non è ancora al top.

Sezione: Altre news / Data: Gio 5 Luglio 2018 alle 17:30 / articolo letto 410 volte
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta