Oggi, Carmine Gentile, compie il suo 62° compleanno. Ormai ex calciatore, è nato a Salerno, dove è anche cresciuto calcisticamente. Fa il suo esordio nel calcio che conta, con la maglia del Foggia, in serie A, e ci rimane dal '76 al '79. Disputa successivamente 3 stagioni al Verona e altrettante al Genoa. Nel 1983 approda all'Atalanta e nel club bergamasco trova il suo ambiente ideale. Esordisce con la maglia nerazzurra il 30 ottobre del 1954, contro il Pescara e gioca la sua ultima gara con questa casacca il 19 giugno 1984 contro il Messina, dopo 5 stagioni (2 in B e 3 in A). Difensore dal fisico possente, carismatico e con forte personalità in campo. Ha vissuto da protagonista le storiche promozioni con Sonetti e Mondonico, ma soprattutto la straordinaria cavalcata in Coppa delle Coppe conclusa con la semifinale persa con il Malines. Nelle 8 partite giocate da Gentile, la fascia da capitano è stata sua. Nella prima era Percassi, è stato direttore generale.

Sezione: Auguri a... / Data: Mar 5 Aprile 2016 alle 10:00
Autore: Enea Zampoleri
Vedi letture
Print