Grazie alla splendida stagione dell'Atalanta, Andrea Petagna è diventato uno degli attaccanti più chiacchierati del momento. Nato calcisticamente nel settore giovanile del Milan, a fine 2012 arrivò l'esordio in maglia rossonera contro lo Zenit, in Champions League. L'anno seguente il prestito alla Samp, quindi il ritorno al Milan dopo soli 6 mesi. Nell'estate 2014 passa al Latina, ancora per 6 mesi, quindi al Vicenza il gennaio successivo dove trova buona continuità e pure il primo gol da professionista. La stagione 2015-2016 la gioca da titolare all'Ascoli, intanto l'Atalanta fiuta l'affare e acquista il suo cartellino dal Milan. Nell'ultima stagione la Dea decide di puntare forte su di lui e dopo poche settimane dall'inizio della stagione 'ruba' il posto da titolare a Paloschi. In azzurro ha fatto tutta la trafila delle rappresentative giovanili fino all'esordio con la Nazionale maggiore di Ventura. Attaccante forte fisicamente che lavora al meglio per i compagni di squadra, col tempo dovrà affinare il senso del gol e la presenza sottoporta. In carriera, a livello giovanile, ha vinto un campionato Giovanissimi, uno Allievi ed un Torneo di Viareggio. Oggi Andrea Petagna compie 22 anni.

Sezione: Auguri a... / Data: Ven 30 Giugno 2017 alle 09:00 / articolo letto 2005 volte
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta