Atalanta-Gasperini, il matrimonio continua. Soprattutto senza domino allenatori

 di Redazione TuttoAtalanta.com Twitter:   articolo letto 2344 volte
Fonte: Andrea Losapio - TMW
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Atalanta-Gasperini, il matrimonio continua. Soprattutto senza domino allenatori

Gasperini sì, Gasperini no, Gasperini forse. Perché se è vero che l'Atalanta non avrebbe assolutamente intenzione di perdere il proprio allenatore dopo questa stagione di clamoroso successo, le buone prestazioni hanno innalzato l'attenzione sul tecnico. La Roma sarebbe in pole position qualora non dovesse confermare Spalletti, anche se va detto che l'ex tecnico sta tentando di ammorbidire la propria posizione, poiché Allegri sembra più vicino alla permanenza alla Juventus e un eventuale giro di allenatori potrebbe non partire. Poi ci sarebbe il Napoli, sebbene anche qui si vada verso una conferma di Sarri, non proprio certa dopo lo 0-2 subito proprio dall'Atalanta, con la doppietta di Caldara. E poi Gasp non sarebbe così convinto di accettare un programma come quello azzurro senza le adeguate certezze: fare meglio di Sarri è (quasi) impossibile, ciononostante le critiche del numero uno De Laurentiis non lo hanno certo risparmiato. Insomma, Gasperini probabilmente rimarrà a Bergamo anche nella prossima stagione. Ed è una bella notizia in vista di una possibile qualificazione all'Europa League.