E' arrivato con Genoa il suo quarto gol stagionale (secondo consecutivo dopo quello segnato alla Lazio), impreziosito dai 3 assist collezionati fino a questo momento. Timothy Castagne è una delle rivelazioni dell'Atalanta di Gasperini, nonostante sia alla sua seconda stagione in nerazzurro. L'anno scorso, infatti, i problemi di adattamento al calcio italiano, sommati alla giovane età (ha compiuto 23 anni lo scorso dicembre) non gli hanno permesso di mettersi in mostra. Ora è tutto diverso, Castagne è uno degli oggetti pregiati dell'Atalanta e la concorrenza per strapparlo alla Dea cresce di giorno in giorno. “A giugno mi aspetto richieste, Lazio e Roma sono destinazioni gradite. L’Atalanta ha 3 esterni per due posti (Castagne, Hateboer e Gosens) quindi dal punto di vista delle cessioni qualcosa succederà, e parlo di uno tra Castagne e Hateboer”, queste le parole del suo agente ai microfoni di Radiosei un mese fa.

Secondo il Corriere dello Sport, la Roma in questi giorni avrebbe intrapreso i primi contatti con l'entourage del giocatore, mentre dal punto di vista della Lazio le acque sembrano piuttosto calme. Tra poco terminerà la stagione e inizierà il calciomercato estivo con l'Atalanta indirizzata verso la Champions League non è più così certa una partenza di Castagne a fine stagione.

Sezione: Calciomercato / Data: Lun 13 Maggio 2019 alle 18:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print