Un solo giocatore in scadenza nel giugno del 2019 per l'Atalanta del presidente Percassi. Si tratta di Berat Djimsiti, difensore centrale svizzero classe '93 che ha iniziato la stagione in Serie A con tre partite da titolari e una sostituzione a fine primo tempo contro il Cagliari con cambio di modulo in corsa per Gasperini. Dopo due stagioni passate in prestito prima ad Avellino e poi a Benevento, i dirigenti nerazzurri, in accordo con il tecnico, hanno deciso di tenerlo in rosa anche con l'obiettivo di giocare spesso e volentieri con la difesa a tre. Considerando il cambio di gestione da parte del Gasp, è possibile che prima di Natale le parti si incontrino per prolungare l'attuale contratto.

Al momento l'ex Zurigo, liberatosi gratis dagli svizzeri nel gennaio 2016 proprio per approdare a Bergamo, guadagna 300mila euro a stagione e in estate ha ricevuto diverse richieste, tutte rifiutate anche a causa dell'Europa League con i nerazzurri che però sono usciti anzitempo dalla competizione mantenendo una rosa molto numerosa e a rischio 'taglio' a gennaio. Molto dipenderà dunque dal rendimento del giocatore da qui al prossimo mercato invernale.

Sezione: Calciomercato / Data: Lun 10 Settembre 2018 alle 17:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print