Napoli, ag. Giaccherini: "Atalanta? Per tutto rispetto non andrebbe bene, perchè.."

 di Twitter @tuttoatalanta Twitter:   articolo letto 3055 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Napoli, ag. Giaccherini: "Atalanta? Per tutto rispetto non andrebbe bene, perchè.."

Furio Valcareggi, agente di Emanuele Giaccherini, ha parlato a Radio Kiss Kiss Napoli: "Sono tifoso della Fiorentina, ma ho simpatia per le squadre in cui giocano i miei assistiti, solo fin quando non giocano contro la Fiorentina. C’è stato un equivoco iniziale. Io ora ho capito che Emanuele non giocherà mai. Io e Sarri siamo amici,non c’è nessuna polemica con lui. Chiederò, insieme al mio socio Giulio Marinelli, di trovare una soluzione per andare via. Giaccherini è un giocatore conosciuto. Io purtroppo vedo che non gioca mai, con Giuntoli c’è un discorso di stima. A fine settimana ci vedremo, sia per Zerbin che per Giaccherini.

Io devo cautelare la carriera di un giocatore come Emanuele, che si ritrova ad essere la quinta scelta dopo un Europeo giocato a grandissimi livelli. E’ chiuso da Callejon e gli altri attaccanti, mentre a centrocampo Sarri non lo vede. Cercheremo di trovare una soluzione e pressare il Napoli, anche se non so se riusciremo ad ottenere qualcosa. Ci sono tante squadre su di lui, ma servono cose serie perché Emanuele guadagna bene. Per dire, con tutto il rispetto, non andrebbe bene una soluzione come l’Atalanta. Giaccherini può giocare in tutti i moduli. Ha tre anni di contratto, ma ora ho capito che non giocherà mai. Ne parleremo col club. Garantisco comunque che a Napoli sta benissimo, ma se c’è una mezza possibilità di dare un nostro contributo in giro per la Serie A cercheremo di coglierla. Siamo venuti a Napoli con delle alternative, Napoli è stata una scelta ma adesso siamo dispiaciuti".