La sua paratensi a Bergamo, stagione 2017-2018, è stata brevissima con 8 presenze e zero reti. Come scrive stamani La Gazzetta dello Sport, ora l'esplosione di Riccardo Orsolini nel Bologna di Mihajlovic ha convinto la Juventus a riportarlo alla base. Entro il 23 giugno la situazione dell'attaccante andrà definita: il Bologna dovrà decidere se sborsare o meno i 14 milioni per riscattarlo, e in caso lo facesse la Juventus avrebbe 24 ore per esercitare il contro-riscatto e pagare 6 milioni ai rossoblu per riaverlo. Una plusvalenza possibile di 5 milioni per la squadra bolognese, che lo ha pagato al momento 1 milione per il prestito. A quel punto il destino di Orsolini sarebbe nelle mani bianconere che valutano il giocatore 20-25 milioni di euro.

Qui entra in gioco la Fiorentina, perché per l'esterno classe '97 era stata paventata l'idea di inserirlo in un'eventuale offerta per Federico Chiesa. Così non dovrebbe essere - scrive la rosea - a meno di clamorosi colpi di scena, perché le volontà della Juventus è quella di incassare la cifra richiesta per il proprio talento: se la Fiorentina lo vorrà, dovrà versare almeno 20 milioni.

Firenze (Fi) 14 Aprile 2019 - Campionato italiano di calcio di serie A 2018/2019. Acf Fiorentina vs Bologna 0 : 0 -  nella foto: Riccardo Orsolini in azione.
Firenze (Fi) 14 Aprile 2019 - Campionato italiano di calcio di serie A 2018/2019. Acf Fiorentina vs Bologna 0 : 0 - nella foto: Riccardo Orsolini in azione. © foto di Giacomo Morini
Sezione: Calciomercato / Data: Dom 5 Maggio 2019 alle 13:15
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print