Il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero, intervistato da Telenord, è tornato a parlare anche della cessione dell'attaccante Duvan Zapata all'Atalanta: "Io penso che il giocatore sia come la borsa Italia: vendi, guadagna e pentiti. Questo è il motto. Zapata non era nei piani della Sampdoria. Giampaolo ogni tanto lo strozzerei, ma questo fa parte della stima nei confronti di un uomo. Zapata a lui non piaceva, perché ha un suo credo e una sua identità. Se vuoi Giampaolo, è quello e quindi ti puoi anche aspettare che Zapata possa partire".

Sezione: Calciomercato / Data: Gio 24 Gennaio 2019 alle 18:00 / articolo letto 1128 volte
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta