"Resta qui". Patron Percassi è stato categorico. Così La Gazzetta dello Sport parla di uno degli uomini di mercato più chiaccherati di questa estate di mercato: Duvan Zapata. Il primo a volerlo e a dirlo è stato il Napoli in primis, non dimentichimo le prime sirene dalla Premier, quando bussarono a gennaio ("no" ai 40 milioni del West Ham), in Liga lo hanno appena fatto: circa 10 giorni fa, la chiamata dell'Atletico Madrid

RISCATTO E PREMIO - A Bergamo - si legga sulla rosea online - è felice, solo un'offerta faraoinica potrebbe nuovamente far cambiare i pensieri della Società bergamasca. E' già prevista nel caso di permanenza l'acquisto anticipato dalla Samp, che nel 2018 diede l'ok per la cessione in prestito biennale per 12 milioni, con riscatto per altri 14: operazione prevista, in realtà, tra un altro anno.  Se così fosse è pronto un contratto fino al 30 Giugno 2023 (quello con la Samp scade nel 2022) con un ingaggio che potrebbe aggirarsi attorno ai 2 milioni di euro, al cospetto di quello attuale vicino a 1,5. 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Recargado de Amor ♥️ #D4

Un post condiviso da 🇨🇴Duván Esteban Zapata (@duvanzapata91) in data: 9 Lug 2019 alle ore 8:35 PDT

Sezione: Calciomercato / Data: Mer 10 Luglio 2019 alle 13:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print