E' finito un altro anno amici di TuttoAtalanta.com e come ogni anno bisogna tirare le somme per analizzare quello che è andato bene e quello che con l'anno in arrivo si potrebbe e dovrebbe migliorare. Calcisticamente parlando per l'Atalanta è stato un anno da 8 in pagella: l'anno finalmente della svolta. 

PRIMA PARTE - A Gennaio 2016 l'Atalanta di Edy Reja arrivava forte di una stringa positiva ad inizio stagione ma stava facendo fatica a vincere inanellando fino a Marzo pareggi e sconfitte che stavano facendo storcere il naso ad una buona parte della tifoseria ed anche alla dirigenza. Negli ultimi due mesi di Campionato l'Atalanta si riprende e con la vittoria con il Bologna e con il MIlan si può considerare ormai salva portando a casa una stagione che si stava mettendo male.
Voto 5,5

ROSA - La scorsa stagione è stata la grande stagione di Marco Sportiello, portiere che è stato diverse volte accostato alla Nazionale e al Napoli: voci di mercato che durante l'estate l'hanno portato alla confusione totale rompendo definitivamente i rapporti con Gasperini e l'Atalanta. L'anno di Marten De Roon, giovane arrivato a Bergamo che in una stagione ha portato alle stelle il suo valore di mercato ed è stato ceduto di fronte ad una proposta irrinunciabile. L'anno del Papu Gomez che in pochi mesi si è preso la fascia da capitano dell'Atalanta per meriti sportivi ma sopratutto umani. L'anno di Alino Diamanti e Marco Borriello che hanno messo una pezza al reparto offensivo nella seconda parte di Campionato, i classici giocatori d'esperienza che nel momento del bisogno aggiustano le stagioni,
Voto 8,5

CALCIOMERCATO - L'uomo calciomercato per eccellenza di quest'estate è stato sicuramente Marco Sportiello in uscita e Gian Piero Gasperini in entrata. Dopo i diversi nomi che giravano il suo annuncio è stato preso bene dalla maggioranza del tifo in quanto allenatore propenso al gioco offensivo e di grande esperienza. Il suo progetto ha subito fatto parlare in quanto ha deciso subito, insieme alla società, di puntare sui giovani presenti nel vivaio. Borriello e Pinilla messi momentaneamente in disparte e Sartori che porta a Bergamo Alberto Paloschi pagandolo 7,5 milioni di euro: vero flop del calciomercato. 
Voto 6

PRIMA PARTE STAGIONE - Dopo la prima serie di partite dove la mentalità dell'Atalanta deve ancora cambiare Gian Piero Gasperini decide, sempre supportato dalla Società, di puntare tutto sui giovani inserendo giocatori d'inesperienza ma di grande attaccamento alla maglia e grande potenziale. Giocatori che in poche settimana portano l'Atalanta al secondo posto a soli tre punti dalla Juventus a giocarsi lo scontro per il primo posto. Ovviamente la Juventus in Italia al momento è imbattibile ma la posizione dell'Atalanta dimostra il come attualmente, in un momento dove i faraoni del calcio non sono più in Patria, il puntare sui giovani sia la strada giusta per fare risultati: sia sportivi che economini. Mattia Caldara già in bianconero, Frank Kessie con potenziale approdo in Premier League, Roberto Gagliardini e Andrea Conti già con un piede in una grande squadre e squadra in zona Europa League. 

Il 2016 è stato per l'Atalanta l'anno della svolta: dopo anni dove i protagonisti erano le bandiere che "facevano il compitino" portando a casa la salvezza quest'anno i giovani hanno portato quella freschezza e quella spregiudicatezza necessaria a vincere le partite e a chiudere al sesto posto in classifica in piena corsa per un posto in Europa. 

Sicuramente arriveranno offerte faraoniche per diversi giocatori e a Giugno qualcuno potrebbe definitivamente lasciare Bergamo ma il direttore generale Umberto Marino è stato chiaro: l'Atalanta è una delle società che investe maggiormente nel settore giovanile. Per un giovane che se ne va lasciando un "tesoretto" importante ce n'è uno che arriva che può dire la sua in nerazzurro. 

Buon 2017 a tutti i tifosi dell'Atalanta e a tutti i lettori di TuttoAtalanta.com 

Mg Bergamo 03/05/2015 - campionato di calcio serie A / Atalanta-Lazio
nella foto: tifosi Atalanta
Mg Bergamo 03/05/2015 - campionato di calcio serie A / Atalanta-Lazio nella foto: tifosi Atalanta © foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Sezione: Copertina / Data: Sab 31 Dicembre 2016 alle 12:00
Autore: Matteo Mongelli / Twitter: @mongellimatteo
Vedi letture
Print