ESCLUSIVA TA - Caccia al terzino destro: Sardo e Ceccarelli si allontanano, Santacroce jolly last minute ma occhio ai colpi alla Marino

 di Davide Capogrossi Twitter:   articolo letto 1716 volte
© foto di Federico De Luca
ESCLUSIVA TA - Caccia al terzino destro: Sardo e Ceccarelli si allontanano, Santacroce jolly last minute ma occhio ai colpi alla Marino

Con l’arrivo di Giuseppe De Luca l’Atalanta ha puntellato la rosa ad hoc…o quasi. L’ultimo tassello riguarda un esterno basso a destra: contro la Lazio Bellini ha riscontrato delle difficoltà, Matheu è ancora un’incognita, Pierpaolo Marino sta valutando alcune situazioni, le ultime ore saranno decisive.

Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da TuttoAtalanta.com, l’Atalanta si sarebbe definitivamente ritirata dalla corsa per Gennaro Sardo. In realtà la Dea aveva solo effettuato un sondaggio, ma le richieste del giocatore (biennale) e l’età non collimano con il progetto neroazzurro. Sul tavolo del Chievo non sono pervenute offerte, l’entourage del giocatore non ha ricevuto chiamate, il suo destino è gialloblu, del rinnovo se ne parlerà in autunno.
Discorso simile per Luca Ceccarelli del Cesena, è stata un’idea ma non convince pienamente Colantuono e può restare verosimilmente a Cesena.

Fabiano Santacroce del Parma piace a Pierpaolo Marino, lo portò lui a Napoli ai tempi di Brescia, può giocare sia al centro che a destra (in una difesa a tre sarebbe ideale). E’ un affare da ultime battute, può arrivare in prestito con diritto di riscatto della metà del Parma, che non lo ritiene più indispensabile.

Dunque che succede amico, per dirla alla Bugs Bunny? Succede che Pierpaolo Marino sta lavorando su situazioni sotterranee, nomi che non hanno trovato spazio nei giornali, affari last minute. Le ultime ore all’ Ata Hotel Executive sono sempre convulse, il nuovo innesto potrebbe essere Santacroce, ma Marino lavorerà su un’occasione da battute finali.