Atalanta e Petagna, un amore che non è mai tramontato. 16 reti in 36 partite giocate, ruolino di marcia incredibile quello messo sulla carta nella scorsa stagione dall'attaccante della SPAL. Già, ex Atalanta, o forse questo cordone ombelicale con la Dea mai è stato tagliato. Sì, perchè secondo quanto appreso da TuttoAtalanta.com, l'operazione per riportare Petagna alle ombre di Città Alta potrebbe essere questione di poco.

Attaccante dal rendimento sicuro, conosce a memoria già gli schemi collaudati di mister Gasperini - centravanti a lui sempre gradito - oltre al fatto che ha affinato con la maglia ferrarese, quello che probabilmente mancava sottoporta in termini realizzativi a Bergamo.

Ma l'Atalanta non dimentica assolutamente le sue 75 presenze in due stagioni con la Dea, tra campionato, coppa Italia ed Europa League. L'unico neo (forse) gli 11 gol segnati in queste sue positive apparizioni. Ecco, che ora può arrivare la chiamata della consacrazione definitiva, qual miglior modo ora con la Dea, formato Champions. 

Db Bergamo 30/01/2018 - Coppa Italia / Atalanta-Juventus / foto Daniele Buffa/Image Sport
nella foto: Andrea Petagna
Db Bergamo 30/01/2018 - Coppa Italia / Atalanta-Juventus / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Andrea Petagna © foto di Daniele Buffa/Image Sport
Sezione: Esclusive TA / Data: Lun 3 Giugno 2019 alle 16:00 / Fonte: Lorenzo Casalino
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print