L'Atalanta Primavera inaugura il 2018 nel migliore dei modi e batte, sotto gli occhi del presidente Antonio Percassi, dell'Amministratore Delegato Luca Percassi e del Responsabile dell'Area Tecnica Giovanni Sartori, i pari età bianconeri per 3-1.

Questo successo consente ai giovani nerazzurri di chiudere in testa il girone d'andata a quota 33 punti.

L'Atalanta fa la partita ma, dopo una traversa della Dea, è la Juventus a passare in vantaggio con una rete di Delli Carri ma, già prima dell'intervallo, un rigore di Barrow riporta in parità il match. Nella ripresa prima Peli e poi ancora Barrow fissano il risultato sul 3-1 finale.

Prima del match un minuto di silenzio in memoria del dirigente accompagnatore nerazzurro Maurizio Pacchiani, scomparso recentemente.

Sezione: Giovanili / Data: Ven 12 Gennaio 2018 alle 19:00 / articolo letto 946 volte
Autore: Simone Franzini