Szczesny 6 - Chiude lo spazio su Duvan pochi istanti dopo il via, poi vola sulla sua destra e risponde presente sulla conclusione di Gomez destinata all'angolino. Può fare poco sui due gol subiti nel primo tempo, idem sul 3-0 di Zapata.

De Sciglio 5 - Serata no per l'ex Milan. Non dà tranquillità al reparto, fino all'erroraccio nel finale che apre un'autostrada per Duvan. L'attaccante dell'Atalanta sigla il tris che chiude ogni discorso.

Rugani 5,5 - La Dea lo impegna fin dalle prime battute, non sempre riesce a metterci una pezza.

Chiellini 6 - Preciso nelle chiusure, chiude su Zapata quando il colombiano va via a Rugani. Una noia al polpaccio destro costringe Allegri a richiamarlo in panchina. (Dal 27' Joao Cancelo 4,5 - Il tecnico bianconero vuole gestirlo visto il rientro datato 16 gennaio in Supercoppa contro il Milan, ma è costretto a schierarlo già nella prima frazione. Regala a Castagne il pallone dell'1-0 atalantino, non è l'unico pallone perso durante la gara).

Alex Sandro 5 - Ordinato in avvio, poi viene beffato da Duvan Zapata sul 2-0 avversario. Anche il brasiliano non vive una buona serata.

Khedira 5 - Sempre pressato dagli avversari a centrocampo. Ci prova sugli sviluppi di un corner a metà ripresa, Berisha gli dice no. (Dal 71' Pjanic 5,5 - In campo a risultato già compromesso).

Bentancur 5 - Dovrebbe dare il ritmo e dettare i tempi, ma l'Atalanta fa pressing e l'uruguaiano ci riesce poco e male.

Matuidi 5 - Deve recuperare palloni, ma la prestazione horror della Juventus non gli consente di salvare sé stesso.

Dybala 4,5 - Si vede poco nella prima parte, fa discutere quando viene trattenuto all'inizio dell'azione che porta poi l'Atalanta sul 2-0. Episodio che fa esplodere di rabbia il tecnico Allegri. Nella ripresa non riesce a dare la scossa, esce all'ora di gioco. (Dal 61' Douglas Costa 5 - Poco meglio dell'argentino, non riesce a regalare la giocata in grado di cambiare le sorti della gara).

Cristiano Ronaldo 5 - Troppo isolato e forse anche stanco. E' arrivato alla Juventus per vincere tutto, anche le partitelle del giovedì. Da stasera dovrà rivedere i suoi piani.

Bernardeschi 5 - Qualche timida iniziativa nella ripresa, ma la difesa dell'Atalanta non ha avuto troppi problemi a fermarlo.

Sezione: Il Pagellone / Data: Mer 30 Gennaio 2019 alle 23:00 / articolo letto 522 volte
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta