Sirigu 6 - Fa venire qualche brivido ai suoi tifosi quando si avventura in un dribbling palla al piede in area di rigore. In generale prova sicura fra i pali, sempre attento e preciso.

Izzo 7 - Al posto giusto al momento giusto. Lesto nel ribadire in rete il pallone dopo il flipper nell'area di rigore dell'Atalanta. Terzo gol in campionato per l'ex Genoa. Nel finale è decisivo, anticipa tutti sul cross perfetto di Ilicic e salva i suoi.

N'Koulou 6,5 - Salvataggio provvidenziale sul cross teso di Hateboer. Una scivolata decisiva che vale quasi un gol.

Moretti 6,5 - Bene in difesa, ancora meglio quando spinge: guadagna un calcio di punizione dal limite e provoca il giallo a Castagne dopo una manciata di minuti.

De Silvestri 6 - Tanta corsa sulla fascia, sfrutta al meglio il suo incredibile agonismo.

Meïté 6,5 - Suo il cross, abbastanza innocuo, dal quale nasce il gol del raddoppio di Iago Falque. (Dal 66' Ansaldi 6 - Entra bene il partita, recupera diversi palloni e mette in difficoltà la difesa della Dea con i suoi inserimenti.)

Lukić 6 - Si fa notare nel primo tempo per un tiraccio in cielo da buona posizione. Per sua fortuna non è quello il suo compito principale: in mezzo al campo recupera tanti palloni, un giocatore prezioso.

Baselli 6 - Perde una palla sanguinosa in area di rigore, per sua fortuna Sirigu è bravo sulla conclusione ravvicinata di Mancini. Migliora nella gestione del pallone, anche se sbaglia qualche passaggio di troppo. (Dal 92' Millico S.V)

Aina 6 - Spinge poco dalla sua parte, ma quando lo fa è sempre pericoloso.

Falqué 7 - Trova il gol del raddoppio ad inizio ripresa dopo il bel velo di Belotti. Ci prova dalla distanza qualche minuto più tardi. Con la fiducia, aumentano anche le
giocate, con la difesa dell'Atalanta che fatica non poco a contenerlo. (Dall'80' Berenguer S.V)

Belotti 6 - La solita storia. Lotta come un leone su ogni pallone, si abbassa troppo per aiutare la squadra e paga la sua generosità in area gol. La prima, e unica, conclusione verso le specchio della porta arriva dopo 83 minuti di gioco. Oggi è arrivata la vittoria, ma il Toro ha bisogno dei suoi gol.

Sezione: Il Pagellone / Data: Sab 23 Febbraio 2019 alle 17:07
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print