Le Pagelle - Cornelius incontenibile, Dea Top Level. Peccato de Roon

06.01.2018 20:30 di Twitter @tuttoatalanta Twitter:   articolo letto 3536 volte
© foto di www.imagephotoagency.it
Le Pagelle - Cornelius incontenibile, Dea Top Level. Peccato de Roon

BERISHA, voto 6,5
Nulla può sul gol giallorosso di Dzeko, poi ordinaria amministrazione. 

TOLOI, voto 7
Chiamala se vuoi rivincita contro la sua ex squadra e che non credette in lui, o meglio ancora una grande e ulteriore conferma del centrale difensivo di Gasperini. Prestazione da leader, preciso. 

CALDARA, voto 7
Centrale dal grande futuro, non lo diciamo dopo questa ulteriore prestazione contro la Roma. Instaura un feeling decisamente perfetto coi compagni di reparto. 

PALOMINO, voto 6,5
Si integra bene con il compagno, su Dzeko si fa beffare e macchia una prestazione positiva.

HATEBOER, voto 6,5
Prova gagliarda sulla fascia, bravo sia a difendere che ad attaccare. Prezioso nel finale.

DE ROON, voto 6
Grande gol, ma la prestazione viene macchiata da una doppia ammonizione evitabile, comunque sia decisamente troppo severa da parte del direttore di gara Guida. Il rosso lascia per tutta la ripresa la Dea in dieci e darà uno spiraglio di ripresa ai giallorossi. 

FREULER, voto 7
Detta i tempi dell'azione e dà una mano anche in fase di recupero palla. Sempre più imprescindibile per Gasperini.

SPINAZZOLA, voto 6,5
Meno vispo rispetto all'anno scorso, ma non dispiace nel complesso

ILICIC, voto 6,5
Il suo movimento tra le linee manda in difficoltà la Roma, suo l'assist per il gol di Cornelius. Esce per scelta tecnica dopo espulsione di de Roon. (Dal 46' Cristante 6.5 - Bravo in fase di non possesso, sfiora anche il gol.)

CORNELIUS, voto 7,5
Il gol è da applausi, poi ne sfiora un altro. Sfrutta al meglio la chance che gli dà Gasperini. (Dal 62' Petagna 6 - Bravo a tenere alta la squadra.)

GOMEZ, voto 7
Il Papu è sempre il Papu. Assist, cross, corsa, dribbling. Fino a quando è in campo e l'Atalanta è in 11 dà spettacolo. (Dal 69' Masiello 6.5 - Entra e salva nel finale sul tiro a botta sicura di El Shaarawy.)

ALL. GASPERINI, voto 7,5