Berisha 6 - Nel primo tempo osserva il destro da fermo di Verdi, l'occasione più ghiotta per il Bologna. Mai interventi proibitivi, clean sheetche dà fiducia dopo la batosta contro il Dortmund.

Toloi 6 - Nessun affanno in contenimento, buona intesa con Palomino e Masiello. Nel finale sfiora il raddoppio: dopo una sgroppata per vie centrali inzucca sul cross di Castagne, ma Mirante si supera.

Palomino 6 - Pomeriggio agevole per lui. Chiamato in causa dopo il forfait di Caldara, non lo fa rimpiangere e sorveglia gli avversari di turno, rendendosi protagonista di qualche anticipo.

Masiello 6 - Grande esperienza, se la cava in qualsivoglia frangente, ringhiando sugli attaccanti rossoblu. Il duro colpo nelle battute iniziali non lo condiziona, e sforna la solita prova di gran sostanza.

Castagne 6,5 - S'accende dopo un approccio incerto. Spinta insistente sulla fascia, dà noie a Masina, guadagnando spesso e volentieri il fondo. Cresce alla distanza anche in interdizione.

De Roon 7 - Diversi intercetti, decide la gara con un destro a giro che si deposita nell'angolino. Match winner di una gara che si stava complicando più del dovuto, al netto delle occasioni avute.

Freuler 6 - Dialoga bene con De Roon, alcuni spunti in mediana, cerca anche lo specchio in un paio di circostanze. Continuità ok, sbaglia qualche scelta, ma il suo apporto è prezioso.

Spinazzola 7 - Instancabile, sempre puntuale, in entrambe le fasi. Macina chilometri, crossa, copre con abnegazione, cercando anche la porta. Gasperini può sorridere.

Cristante 6 - Si danna per raccordare mediana e tandem offensivo. Alcune fasi di stallo nella sua prova, ma la sua presenza è tangibile. Produce qualche insidia e cerca sempre di combinare con i compagni. (Dall'80' Barrow s.v.).

Petagna 5 - Non manca, al solito, il suo apporto alla manovra orobica. Concretezza carente: poche iniziative sull'asse con il Papu, nessun tentativo verso lo specchio di Mirante. Nella ripresa Gasperini cerca nuove soluzioni, e gli preferisce Cornelius. (Dal 59' Cornelius 6 - Vicino al gol allo scadere).

Gomez 5,5 - Incomprensibile l'appoggio a Castagne, a tu per tu con Mirante. Prova a rifarsi con un paio d'assoli, che non vanno a buon fine. Rilevato da Ilicic poco dopo l'ora di gioco. (Dal 62' Ilicic 6,5 - Sforna l'assist per la rete di De Roon).

Sezione: Il Pagellone / Data: Dom 11 Marzo 2018 alle 17:30 / articolo letto 2407 volte
Autore: Twitter @tuttoatalanta / Twitter: @tuttoatalanta