Gollini 6 - Non ha grande lavoro nel primo tempo, anche perché al primo tiro Berardi lo buca, pur se da incolpevole. Bravo nell'unica uscita del secondo tempo. Mette una pezza alla fine (dal 90' Rossi s.v.).
Djimsiti 6 - Qualche volta si prende la licenza di salire.
Palomino 6,5 - Sulle palle alte le calamita, mettendo il bavaglio agli avversari.
Masiello 6,5 - Viene preso in mezzo nell'occasione dell'1-0, sebbene non sia del tutto responsabilità sua. Salva su Berardi quando il risultato è sull'1-1 (dal 62' Pasalic 7 - Entra, tocca due palloni, fa gol scatenando la festa. Il resto è quasi accademia, ma va vicino al quarto).
Castagne 6 - Nel primo tempo è generoso, ma non riesce a creare la superiorità numerica con Ilicic.
De Roon 5,5 - Accentua deprecabilmente il contatto con Magnanelli, per il resto solita partita da mastino di centrocampo.
Freuler 5,5 - Meno lucido che in altre occasioni, sfodera subito il diagonale al terzo minuto. Poi cerca le geometrie, non sempre le trova.
Gosens 6 - Meglio in fase difensiva che in quella offensiva, lascia più l'onere all'altro terzino. Al termine della partita mette la pezza su un'incursione dalla destra.
Gomez 7,5 - Capitan ovunque, batte il calcio d'angolo dell'1-1, segna il secondo e creare il cross per il terzo. Davvero impossibile chiedergli di più (dal 90' Mancini s.v.).
Ilicic 6 - La qualità è superiore, la mira meno questa sera. Però le giocate sono sempre d'alta scuola, mette lo zampino nel 2-1.
Zapata 6,5 - Troppo pasticcione quando ha il pallone tra i piedi, è ben contenuto da Demiral nel primo tempo. Grande merito nel trovarsi nel posto giusto al momento corretto.

Sezione: Il Pagellone / Data: Lun 27 Maggio 2019 alle 15:45 / Fonte: Andrea Losapio
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print