Le pagelle - Gomez fulmine a ciel sereno. Berisha MVP. Solita garanzia difensiva.

 di Matteo Mongelli Twitter:   articolo letto 5034 volte
© foto di www.imagephotoagency.it
Le pagelle - Gomez fulmine a ciel sereno. Berisha MVP. Solita garanzia difensiva.

BERISHA, voto 7,5: non può nulla sul gol del vantaggio del Sassuolo. Gli avversari cercando diverse volte il tiro dalla distanza ma non impensieriscono mai il portiere. Intervento provvidenziale nel finale quando salva letteralmente i suoi dal tiro di Ragusa.

MASIELLO, voto 6,5: sul gol del vantaggio della Sassuolo tutti e tre i difensori si fanno sorprendere sui trenta metri del Sassuolo. Per il resto è protagonista di due anticipi provvidenziali sul lanciato a rete Falcinelli.

CALDARA. voto 7: il migliore del reparto difensivo. Efficace sia in fase di chiusura con diversi interventi "ammazza-pericolo" sia in fase di disimpegno quando prova a uscire palla al piede aprendo il gioco sulle fasce o subendo fallo per far salire la squadra.

TOLOI, voto 6,5: anche lui come i compagni di reparto gara più che sufficiente. Gli esterni aiutano molto il difensore brasiliano è la solita garanzia contrastando i movimenti tra le linee della punta del Sassuolo.

CASTAGNE, voto 6: dopo un primo tempo leggermente sottotono nella ripresa sulla fascia trova i giusti spiragli per le incursioni di Kurtic e Petagna. 

DE ROON, voto 5: pallida fotocopia di quello visto due stagioni fa a Bergamo. Fatica ad entrare negli schemi di Gasperini e risulta spesso fuori dall'azione. Unica nota positiva il forte appoggio difensivo quando il Sassuolo spinge.

CRISTANTE, voto 5,5: valutazione a metà tra l'importante lavoro difensivo nel recuperare palloni sulla trequarti e l'impostazione di gioco a centrocampo poco efficace vista la grande attenzione del Sassuolo.

GOSENS, voto 5,5: difficoltà sul controllo di palla e sulla fluidità delle impostazioni e sovrapposizioni sulla fascia. Qualche imprecisione di troppo anche sui cross. Giocatore non ancora in condizione. (dal 68' HATEBOER 6,5: entra bene in partita sovrapponendosi bene con Kurtic mettendo in difficoltà la difesa del Sassuolo)

ILICIC, voto 5,5:  non del tutto convincente la prestazione di Ilicic che viene scelto come titolare da Gasperini. Suo l'errore dal limite dell'area sulla punizione. Lento in fase di concretizzazione offensiva. (dal 57' KURTIC 6: buono spezzone di partita, dà una forte accelerata alla fascia)

GOMEZ, voto 6,5: fuori dalla partita nel primo tempo senza il suo compagno Petagna. Prova diverse volte il dialogo con Cornelius ma non si trovano alla perfezione. Nella ripresa trova l'assist che vale tre punti come un fulmine a ciel sereno.

CORNELIUS, voto 6,5: quando il centrocampo non riesce ad essere pericoloso ci pensa lui dal limite a trovare il gol del pareggio. Lotta su ogni pallone ma non riesce a far salire la squadra come Petagna. Più concreto ma meno efficace. (Dal 65' PETAGNA 6,5: entra e segna il gol del vantaggio, che cosa chiedergli di più?)

Db Bergamo 10/09/2017 - campionato di calcio Serie A / Atalanta-Sassuolo / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Andreas Cornelius © foto di Daniele Buffa/Image Sport
Db Bergamo 10/09/2017 - campionato di calcio Serie A / Atalanta-Sassuolo / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: gol Andreas Cornelius © foto di Daniele Buffa/Image Sport
Db Bergamo 10/09/2017 - campionato di calcio Serie A / Atalanta-Sassuolo / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Andreas Cornelius © foto di Daniele Buffa/Image Sport