Berisha 6 - Due volti dello stesso portiere: troppo docile nell'occasione dell'1-2, bravissimo a evitare il 3-3 di Di Francesco.
Toloi 7 - Fa il suo dovere, non è esuberante come in altre circostanze, ma poi trova un corridoio meraviglioso per il poker di Ilicic.
Palomino 6 - Grande merito nel terzo gol, perché è bravo a mettere in mezzo, un po' di sfortuna sul 2-3 a mettere il piede.
Mancini 6,5 - Solita ruvidità e solito opportunismo in area: quarto gol in questa stagione in campionato (dall'83' Djimsiti s.v.).
Hateboer 6,5 - Grande intraprendenza fisica, fosse più preciso nei cross giocherebbe in una big.
Pasalic 6 - Passo felpato, alle volte anche troppo. Alterna grandi cose a errori banali.
Freuler 6 - Regia meno geometrica del solito, probabilmente sente l'assenza di De Roon.
Castagne 6,5 - Buono sprint, anche giocando con il piede "sbagliato".
Gomez 7,5 - Assist per Zapata, gol per lo 0-2, una traversa straordinaria, passaggio per Ilicic. Il migliore in campo (dal 90' Pessina s.v.).
Barrow 6,5 - Non solo l'assist per Gomez, anche un paio di strappi dietro gli avversari. Un po' impreciso sotto porta ma prezioso (dal 62' Ilicic 8 - Entra, si diverte, segna. La panchina gli fa bene? Il compianto avvocato definiva Zidane più divertente che utile: chissà cosa penserebbe per lo sloveno)
Zapata 7 - Sesta partita consecutiva in gol, alle volte è un po' troppo egoista e sbaglia qualcosa.

Sezione: Il Pagellone / Data: Sab 29 Dicembre 2018 alle 17:10 / articolo letto 1536 volte / Fonte: Andrea Losapio
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta