Berisha 6 - Tiene la sua porta imbattuta, si fa trovare sempre pronto quando chiamato in causa.

Tolói 6.5 - Ringhia su tutti gli avversari, concede poco a nulla agli attaccanti avversari. Buona prova.

Palomino 6.5- Sempre preciso in chiusura, abile anche a stringere a centrocampo per andare a chiudere.

Masiello 6 - Limita al minimo le sortite offensiva avversarie, appoggiando i compagni anche in proiezione offensiva.

Castagne 6.5 - Nel primo tempo la sua spinta diventa incontenibile. Nella ripresa arriva anche vicino al gol, Nicolas gli dice di no.

Cristante 7 - E' lui ad aprire le danze, trovando il tiro vincente dopo pochi minuti dal fischio d'inizio. Gran qualità anche nell'aprire il gioco. (Dal 74' De Roon 6- Entra in campo e fa il suo dovere, supportando manovra e copertura).

Freuler 6 - Si comporta bene in entrambe le fasi di gioco, fa bene da filtro tra le linee.

Spinazzola 6.5 - Per gli avversari e davvero difficile contenerlo, velocità e qualità che gli permettono di supportare al meglio la manovra offensiva. (Dall'89' Gosens sv).

Ilicic 8 - Una partita sontuosa. E' devastante, travolgente e con qualità infila in porta per ben tre volte. Gara da incorniciare. (Dall'88' Haas sv).

Gomez 7 - Parte col freno a mano tirato, poi accende il turbo e trova anche il gol della cinquina.

Petagna 7 - In almeno tre gol su cinque c'è il suo zampino. Non trova il gol ma lavora tanto per i compagni, propiziando assist appetitosi per Ilicic e Gomez.

Sezione: Il Pagellone / Data: Dom 18 Marzo 2018 alle 17:21 / articolo letto 2549 volte / Fonte: Gennaro di Finizio
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta